Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3915 del 08 Ottobre 2006 delle ore 23:12

Calcio, Dilettanti: Alassio – Speranza 3-2

Partita avvicente ma nervosa quella tra L’Alassio e lo Speranza a causa di qualche situazione dubbia come fuorigioco segnati e no ed alcuni rigori concessi o negati. All’8 Borda, su azione personale, salta due uomini e serve Minivaggi, il quale tira, ma Scacchi para. Al 15’ Delucis da calcio d’angolo effettua un cross teso che viene raccolto da Bolia, ma il suo destro è impreciso e la sfera finisce fuori. Al 20’ Sassallo appoggia per Paola il quale penetra in area, ma l’estremo difensore lo anticipa e sventa il pericolo. Al 22’ Minivaggi raccoglie il passaggio di Minivani, e in posizione favorevole segna il primo gol della gara. All’11’ Delucis decide di fare da sé, palla al piede arriva in prossimità dell’aria e scarica un bolide che Laganaro blocca con difficoltà. Al 31’ Sannino dalla fascia serve Sassallo, questi tocca per Delucis, completamente smarcato in area, ma il tiro viene respinto. Al 36’ Bolia si procura un calcio di rigore: il pareggio è firmato da Delucis. Il secondo tempo inizia nei migliori dei modi per L’Alassio: Delucis sul filo del fuorigioco brucia la difesa e segna di gran classe, grazie ad un passaggio filtrante di Sassallo.  Al 12’ Follesa dalla fascia, crossa al centro per Minivaggi, il quale colpisce al volo ma l’estremo difensore gli impedisce di esultare. Al 30’ una bella punizione a girare di Borda sfiora il palo e finisce di poco a lato. Al 40’ Sannino riporta la situazione in parità su calcio di rigore che piazza sotto l’incrocio dei pali. Al 42’ Setti incorna superbamente di testa sfruttando il lancio di Fazio dalla fascia, ma il tiro è respinto. In piena ripresa l’arbitro concede un penalty alla squadra di casa per un fallo di mano; Delucis tira, e fa gol in due tempi, ma il direttore di gara decide di far ripetere per il comportamento dei difensori dello Speranza, i quali entrano in area prima ancora che l’attaccante colpisca il pallone. Sul dischetto si  porta questa volta Locigno, ma il tiro viene respinto, sulla ribattuta si avventa Pivani che di rapina butta in rete e regala la vittoria alla propria squadra. Arbitraggio positivo nonostante lo scarso aiuto ricevuto dai suoi collaboratori.
ALASSIO AUXILIUM: 3
F.C. SPERANZA: 2
RETI: Minivaggi, Delucis (2), Sannino, Locigno.
ALASSIO AUXILIUM: Scacchi, Fazio, Minuto, Iannelli, Patrucco, Collatel, Paola, Bolia, Sassallo, Salsone, Delucis. All. Battaglia
F.C. SPERANZA: Laganaro, Follesa, Lagrotteria, Gallo, Moresco, Gilardoni, Pivani, Borda, Aismondo, Sannino, Minivaggi. All. De Marco
ARBITRO: Silvestri.

Matteo Cocco

» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli