Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3913 del 08 ottobre 2006 delle ore 19:16

Pietra Ligure e Laigueglia volano in testa al campionato di Prima Categoria

Pietra Ligure. Giornata caratterizzata dai pareggi, 5 in 8 partite, anche nel campionato di Prima Categoria. Pareggiano le tre squadre che formavano il terzetto di testa: San Remo Boys e Veloce si annullano nello scontro diretto, il Millesimo porta via un solo punto dal “Ferrando” di Alassio.
Ne approfittano Pietra Ligure e Laigueglia che compiono il sorpasso e si assestano al comando della classifica. Entrambe non hanno dovuto soffrire per conquistare i 3 punti. Il Laigueglia ha addirittura dilagato per 5 a 1 sulla San Filippo al “Riva” di Albenga. I giallorossi di mister Renzini, al ritorno in Prima Categoria dopo più di un decennio, sono ancora fermi al palo dopo quattro giornate e avranno vita dura per conquistare la salvezza.
Al “De Vincenzi” di Pietra partita piacevole in una bella giornata di sole, davanti a un discreto pubblico. Partenza a razzo dei padroni di casa che vanno a segno dopo poco più di un minuto dal fischio di inizio con un tiro dentro l’area da parte di Pereira. Passano pochi minuti e il Pietra trova il raddoppio con una bella azione: Infante protegge palla sulla trequarti, scarica la palla all’ala destra che va sul fondo e pennella per la testa di Riva che mette il pallone sul secondo palo dove il portiere ospite non può arrivare. Il Pietra continua a spingere ma diventa meno preciso sotto porta, mentre il Sant’Ampelio fatica a costruire e nel primo tempo non si rende mai pericoloso. Nel secondo tempo il Pietra trova subito il 3 a 0 con Infante dopo 6’ e da quel momento tira i remi in barca e difende il risultato. In seguito da annotare il 3-1 realizzato dagli arancioni e l’espulsione di un loro giocatore per proteste.
Si sblocca finalmente la Carcarese che al “Corrent” regola il Santo Stefano con un 2 a 0 che le permette di salire a quota 6. Pareggi a reti inviolate fra Legino e Sassello e fra Albisole e Quiliano. Infine da segnalare il primo punto conquistato sul campo da parte dell’Altarese che porta via un buon pareggio da Taggia. I valbormidesi in settimana avevano ottenuto i loro primi 3 punti grazie al Giudice Sportivo che aveva tramutato 3 a 0 il risultato della prima partita, persa 0 a 1 con il Sassello che però aveva schierato un giocatore squalificato.
Alassio Auxilium  -  Millesimo  1 – 1 
Albisole  -  Quiliano  0 – 0
Carcarese  -  Santo Stefano 2005  2 – 0 
Legino  -  Sassello  0 – 0
Pietra Ligure  -  Sant’Ampelio 3 – 1 
San Filippo Neri -  Laigueglia  1 – 5
San Remo Boys  -  Veloce  1 – 1
Taggia 2000  -  Altarese  1 – 1
La classifica è ancora cortissima, ma da quanto si è visto nelle prime giornate le due squadre che formano la coppia di testa sembrano le candidate più accreditate per la vittoria del campionato:
Laigueglia 8
Pietra Ligure  8
Veloce  7
San Remo Boys  7
Millesimo  7
Albissole  6
Carcarese  6 
Sant’Ampelio  5
Quiliano  5
Santo Stefano 2005   5
Legino    5
Altarese 4
Alassio  Auxilium  4
Taggia 2000  2
Sassello 2
San Filippo Neri 0


» Christian Galfrè

2 commenti a “Pietra Ligure e Laigueglia volano in testa al campionato di Prima Categoria”
Simone Fiorito ha detto..
il 9 ottobre 2006 alle 16:08

Un mare di complimenti al presidentissimo del Laigueglia Torregrossa.
Sta compiendo un lavoro societario non indifferente
Di Vara titolare

Paolo ha detto..
il 10 ottobre 2006 alle 09:40

Vorrei fare un grosso in bocca al lupo a Mirco Amico che domenica ha subito un gesto davvero inqualificabile che lo ha costretto ad uscire e altro putroppo… Grande Mirco. Tutti con Mirco , tutti con il Laigueglia !! Ciao Paolo

CERCAarticoli