Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3953 del 10 Ottobre 2006 delle ore 07:05

Minaccia l’ex moglie con un coltello e ferisce due carabinieri

Savona. I carabinieri sono accorsi per sedare una lite esplosa in piena notte tra un uomo e una donna in via Romagnoli, a Savona, dopo la segnalazione dei vicini di casa allarmati dal gran trambusto. Ma quando si sono presentati nell’alloggio, si sono trovati di fronte ad una vera e propria aggressione: hanno sorpreso Mario Greco, 41 anni, savonese, che stava minacciando l’ex moglie con un coltello da cucina. Le parole non sono bastate a tranquillizzare l’uomo, in preda all’agitazione, e i militari hanno dovuto ingaggiare una colluttazione per disarmarlo. Nel corpo a corpo uno dei due carabinieri è stato raggiunto da una coltellata di striscio, rimanendo ferito all’addome, mentre il suo collega ha ricevuto percosse alla nuca e ad una spalla: medicati al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo, i due tutori dell’ordine guariranno in una decina di giorni. Mario Greco invece è stato arrestato con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e si trova ora rinchiuso nel carcere savonese Sant’Agostino.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli