Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3966 del 10 ottobre 2006 delle ore 11:29

Mountain Bike, Sasso vince anche la seconda tappa del Giro della Provincia

Millesimo. Seconda tappa e secondo successo. A distanza di sette giorni dal primo appuntamento, il cadetto Enrico Sasso concede il bis e si conferma l’uomo più in forma del momento precedendo, così come a Plodio, i rivali Fabrizio Magnetti e Marco Grimaldi.
La tappa del Santuario del Deserto a Millesimo ha preso il via alle 9:30, dopo che gli atleti e tutti gli altri partecipanti all’evento si sono radunati presso il Santuario per ricevere la benedizione del parroco prima del via. La frazione si è svolta su un percorso nei boschi intorno al Santuario che misurava poco più di 25 chilometri, interamente sullo sterrato. Enrico Sasso, a questo punto sempre più favorito per la conquista della vittoria nella classifica finale, ha percorso il tracciato in un’ora e mezza. A questa seconda tappa del Giro della Provincia di Savona in mountain bike hanno preso parte 94 concorrenti. Dietro all’atleta della Marchisio, a 10” di distanza, si è classificato Fabrizio Magnetti (Olmo Albenga), mentre terzo, a 19”, è giunto Marco Grimaldi (Marchisio). A seguire, 4° Roberto Marchisio (Marchisio), 5° Francesco Cammara (Biciclando), 6° Massimo Ferraris (Olmo Celle) e poi Alessio Piras (Dimar Racing Team), Maurizio Cretarola (Freno Valnervia), Marco Termine (Grosso Sport), Riccardo Schincaglia (Speed Wheel), Michele Perini (Marchisio), Andrea Timo (Olmo Albenga), Pietro Cuffini (Dimar Racing Team) e via via tutti gli altri.
Dalla classifica finale sono stati ottenuti i podi delle varie categorie d’età, che sono risultati i seguenti. Giovani: 1° Paolo Zingariello (Alassio Bike), 2° Francesco Fanciulli (Cicli Zanini), 3° Federico Pellicanò (Grosso Sport). Donne: 1° Rosalba Contino (Formula Uno), 2° Claudia Borreani (Terralba). Cadetti: 1° Enrico Sasso, 2° Alessio Piras, 3° Carlo Bruzzone. Junior: 1° Marco Grimaldi, 2° Roberto Marchisio, 3° Francesco Cammara. Senior: 1° Fabrizio Magnetti, 2° Maurizio Cretarola, 3° Andrea Timo. Veterani: 1° Massimo Ferraris, 2° Riccardo Schincaglia, 3° Ugo Sirigu (Olmo Celle). Gentlemen: 1° Giacomo Macciò (Vallestura), 2° Raffaele Amato (Oddone Finale), 3° Enzo Fusaro (Bike O’Clock). SuperGentlemen: 1° Sergio Risso (Zanini), 2° Bruno Ricci (Ricci), 3° Luciano Berruti (Csen). La vittoria nella classifica per società è andata alla Terralba Arenzano davanti alla Cicli Zanini.
La classifica assoluta vede ora in testa Enrico Sasso con 30 punti davanti a Magnetti a quota 26, Grimaldi a 22, Cammara e Marchisio a 19, Ferraris a 15, Piras a 12 e a seguire tutti gli altri.
Dopo le prime tappe i punteggi dei primi posti nelle varie classifiche di categoria sono i seguenti. Giovani: 22 Zingariello, 19 Pellicanò, 19 Fanciulli, 16 Stragatti. Donne: 3 Contino, 3 Borreani. Cadetti: 16 Sasso, 14 Piras, 11 Fante, 9 Astegiano. Junior: 38 Grimaldi, 35 Cammara, 35 Marchisio, 31 Termine, 28 Astori, 27 Perini, 23 Parodi. Senior: 46 Magnetti, 40 Cuffini, 37 Cannas, 33 Stagardo, 31 Valle, 27 Giusto. Veterani: 51 Ferraris, 49 Schincaglia, 47 Sirigu, 46 Lavagetto, 40 Montano, 36 Rolando. Gentlemen: 13 Amato, 13 Fusaro, 8 Fanciulli, 8 D’Ambrosio, 8 Macciò. SuperGentlemen: 5 Risso, 4 Ricci. Società: 26 Terralba Arenzano, 12 Bike O’Clock, 10 Marchisio, 9 Olmo Albenga, 9 Risi, 8 Grosso Sport, 8 Speed Wheel.
La prossima tappa si svolgerà domenica 15 a Cairo Montenotte, con una gara di 27 chilometri valida anche come “GP Elledisport” che partirà alle 9:30. In seguito i bikers gareggeranno a Spotorno il 22 ottobre e a Cadibona il 29 ottobre, per la tappa conclusiva.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli