Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 3998 del 11 Ottobre 2006 delle ore 13:30

Hockey Prato, il Savona si aggiudica il “derby” di campionato

Savona. Una vittoria in Campionato, una in Coppa. Un fine settimana perfetto quello per il Savona Hockey Club che, dopo due buone prestazioni in Coppa Italia erano attesi da un doppio appuntamento che sulla carta si presentava molto duro. E così è stato, soprattutto sabato al campo “Arnaldi” di Genova contro il Liguria, nell’incontro valido per la prima giornata del campionato di serie B 2006/07, che si è giocato a partire dalle 18:30. L’incontro tra Liguria e Savona è stato molto equilibrato e ha visto un succedersi di reti davvero emozionante. Il Savona si è portato sul 2 a 0, il Liguria ha accorciato le distanze ma ha poi subito il 3 a 1. Ancora una rete del Liguria e in seguito una del Savona hanno portato le squadre sul 4 a 2. I biancoblu hanno saputo reagire e hanno trovato il pareggio. A 10’ dal termine il Savona si è riportato in vantaggio ed ha realizzato il definitivo 6 a 4 a 2’ dal fischio finale. Le reti della squadra del Presidente Luciano Pinna sono state realizzate da Pavani (2 marcature, una su penalty corto e una con una deviazione sotto misura), Nuñez (3 segnature, di cui due su penalty corto e una con una bella azione personale) e Roberto Montagnese (una bellissima rete segnata con una deviazione in tuffo). Per il Liguria hanno segnato Francese (2 reti), Pellegrini e Orlando.
Questi i risultati degli altri incontri del campionato: HC Rassemblement Riserve – Cus Genova 2 – 5, HC Milano – SH Paolo Bonomi 1 – 4, HC Atletico Superba – HC Rassemblement 1 – 2. L’Hockey Club Bra Riserve ha riposato, mentre la partita HC Benevenuta Bra – HC Genova è stata rinviata all’11 Novembre.
Il prossimo impegno di campionato per l’HC Savona sarà sabato 14 Ottobre alle 17:00 sul campo di Cernusco Sul Naviglio, contro l’HC Milano, mentre il Liguria giocherà alle 16:00 al campo “Gondo” di Novara contro il SH Paolo Bonomi.
Il giorno dopo il match contro il Liguria, domenica mattina alle ore 11, il Savona è tornato al campo di Lagaccio per giocare la terza partita di Coppa Italia contro l’Atletico Superba. Entrambi gli allenatori hanno dato spazio a molte riserve, per non affaticare troppo i giocatori impegnati il giorno precedente. L’allenatore Nuñez per questa gara ha infatti convocato ben 5 atleti Under 18 per fargli fare esperienza anche in vista dell’avvio del primo campionato prato sperimentale Under 21 e ha schierato i seguenti giocatori: Perlo, Ghione Loris, Beltrame, Testa, Rossello, Berchio, Prato Mirko, Prato Marco, Freccero, Pavani, Montagnese R., Montagnese M., Montorio, Prato Mattia, Sanna, Cecinati.
E le cose sono andate più che bene, come dimostra il punteggio finale: 5 a 0 per i savonesi. La gara, iniziata al piccolo trotto, è stata sbloccata dai biancoverdi sugli sviluppi di un penalty corner grazie ad una deviazione sottomisura da parte di Pavani su schema di variante.
Nella ripresa il Savona ha macinato più gioco, mettendo in pratica quanto predicato dal coach Nuñez, quest’oggi seduto in panchina nella sola veste di allenatore. Le seconda rete porta la firma di Matteo Montagnese che ha insaccato di potenza con un bel rasoterra dopo un dribbling efficace al limite dell’area. Il 3 a 0 è stato messo a segno da Matteo Montagnese che ha insaccato un penalty corner con un flick teso ma non particolarmente angolato. La terza rete invece l’ha segnata il giovane Angelo Cecinati con un bel drive rasoterra dopo un bella trinagolazione in area. La quinta ed ultima rete è stata siglata ancora da Roberto Montagnese dopo una brillante azione personale.
Non è andata altrettanto bene al Liguria che ha incassato la seconda sconfitta in due giorni, perdendo 4 a 0 dall’HC Genova. I risultati del week-end hanno portato l’allenatore Carlo Colla, amareggiato per lo scarso rendimento dei suoi giocatori, ha rassegnato le dimissioni. Queste sono state respinte dal Presidente Andrea Addis, consapevole del grande contributo che solo un allenatore esperto come Colla può dare al Liguria. Certo che la delusione per questo inizio di stagione è grande, ma i biancoblu potranno rifarsi già nel prossimo fine settimana.
La quarta giornata di Coppa Italia verrà disputata domenica prossima, sempre all’“Arnaldi” di Genova. Alle 9:00 il Liguria affronterà il CUS Genova, alle 11:00 il Savona giocherà contro l’HC Genova. In classifica l’HC Genova conduce con 6 punti (in 2 partite giocate), davanti a HC Savona a 4 (3 partite), Liguria a 3 (2 partite), CUS Genova a 1 (1 partita) e Atletico Superba a 0 (2 partite).


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli