Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 4072 del 14 Ottobre 2006 delle ore 08:15

Croce Bianca di Finale: 70 mila euro dal Comune

Finale Ligure. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Flaminio Richeri non ha esitato a prestare un primo aiuto alla Croce Bianca colpita dall’incendio. Il Comune infatti ha subito stanziato 70 mila euro, che erano destinati alle illuminazioni natalizie, all’acquisto di una nuova ambulanza. Inoltre si spera di ottenere tramite un bando regionale il denaro necessario per installare un impianto di videosorveglianza. Anche diverse pubbliche assistenze, tra le quali la Croce Verde di Finalborgo e la Bianca di Varigotti, si sono offerte per fornire in prestito mezzi di soccorso e attrezzature ai colleghi di Finalmarina. Nei prossimi giorni la Consulta del Volontariato aprirà un conto corrente per raccogliere fondi in favore della Croce di piazza dei Donatori di Sangue che in sostanza ha visto andare a fuoco metà del suo parco macchine, per un danno stimato di oltre 300 mila euro. L’incendio, sulle cui cause sono in corso le indagini dei carabinieri, ha lasciato sgomenti tutti i finalesi. Se si trattasse di un evento doloso, la domanda è: quale è stato il movente? puro vandalismo? Non è da escludersi il gesto folle di un piromane o l’opera di un tossicodipendente in cerca di siringhe nei mezzi di soccorso.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli