Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 4118 del 16 Ottobre 2006 delle ore 18:01

Critiche alla Finanziaria, Adolfo spinge per l’Aurelia Bis

L'on. Vittorio AdolfoPonente. L’onorevole Vittorio Adolfo (Udc), membro della Commissione Ambiente e Lavori Pubblici della Camera, oggi, a Imperia, ha duramente criticato la Finanziaria. “In Liguria – ha affermato Adolfo – abbiamo senza dubbio l’aspirazione di portare avanti i lavori per il raddoppio ferroviario del Ponente Ligure e su questo abbiamo ricevuto rassicurazioni da parte delle Ferrovie sulla prosecuzione del cantiere San Lorenzo-Andora. Il Governo ha stanziato 3,3 miliardi di euro nella prossima Finanziaria per le infrastrutture stradali e ferroviarie. Per la Liguria si preannunciano così lacrime e sangue, visto che giungeranno soltanto poche briciole da suddividersi nei vari progetti”. “Per il Ponente Ligure, inoltre – ha aggiunto -, è necessario addivenire al più presto ad una progettazione completa dell’Aurelia Bis, perché l’Aurelia, oggi, è insufficiente e bisogna giungere a un progetto definitivo e cantierabile”. “E’ chiaro che – ha concluso Adolfo – faremo il nostro dovere di parlamentari affinché il progetto trovi la copertura finanziaria”. In merito all’Aurelia, Adolfo ha anche sottolineato la necessità di riaffidare all’Anas la gestione della statale, visto che la Provincia (che la gestisce da 5 anni) ha sempre meno soldi per via dei ristretti trasferimenti dallo Stato.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli