Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 4136 del 17 Ottobre 2006 delle ore 09:00

Delitto Moro: proseguono le indagini

Savona. Altri quattro amici intimi di Cristina Moro sono stati interrogati ieri dagli uomini della squadra mobile sulla base dei tabulati telefonici con cui gli inquirenti sono risaliti a tutti i contatti della vittima negli ultimi dieci mesi, quattro uomini che frequentavano l’appartamento di via Guidobono a Savona. Saranno i risultati di laboratorio sui reperti al vaglio della scientifica a fornire altre indicazioni utili alle indagini: le tracce si sangue e i frammenti di pelle e capelli trovati sotto le unghie della donna, segno della violenta collutazione avuta con il suo assassino. Intanto, l’identikit del possibile omicida, un uomo di mezza età e di media statura sembra corrispondere a gran parte degli uomini che la donna conosceva in piazza del popolo o al bar e che poi incontrava nella sua abitazione. E tra questi, secondo gli investigatori, si nasconde ancora l’assassino di Cristina Moro.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli