Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 4160 del 18 Ottobre 2006 delle ore 08:06

Delitto Carelli, al via il processo in Corte d’Assise

Delitto CarelliSavona. Si terrà questa mattina la prima udienza del processo in Corte d’Assise per l’omicidio di Daniele Carelli, l’operaio freddato a colpi di pistola a Savona in corso Ricci il primo maggio scorso. Ad essere accusati di essere il mandante e l’esecutore materiale del delitto sono rispettivamente Alessio Conti, 23 anni, e suo zio Lucio Saggio, 51 anni, entrambi savonesi. I due imputati saranno presenti all’udienza che si terrà di fronte alla Corte presieduta dal giudice Giovanni Zerilli; giudice a latere Laura Russo, pubblico ministero Alessandro Bogliolo. In aula verranno prese in esame una serie di eccezioni preliminari e saranno vagliate le prime prove, ma soltanto successivamente si cominceranno a sentire i testimoni, un centinaio in tutto. Carelli, gruista venticinquenne di Vado Ligure, era stato ucciso in pieno giorno con quattro colpi di pistola davanti al centro commerciale Il Gabbiano per questioni legate allo spaccio di sostanze stupefacenti. Secondo quanto accertato dagli investigatori, Carelli vantava un credito di oltre 25 mila euro per una partita di cocaina non ancora saldata: di qui prima una violenta discussione con Conti, poi l’assassinio avvenuto due giorni dopo.


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli