Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 4170 del 18 Ottobre 2006 delle ore 09:30

Savona, Tribunale: è polemica sulla sicurezza

Savona. Il tribunale di Savona è al centro della polemica per la questione sicurezza, dopo il caso dell’evasione di lunedì mattina che ha mostrato l’inefficenza dei sistemi di controllo all’interno di Palazzo di Giustizia, metal detector che non funziona, uscite di sicurezza che si aprono e poi non si chiudono, oltre alla mancanza di sistemi elettronici moderni. Anche il procuratore capo di Savona Vincenzo Scolastico chiede interventi per garantire la sicurezza all’interno del tribunale savonese, a partire dalla chiusura del canecello esterno, installando un cancello automatico. Il Presidente del Tribunale La Mattina ha parlato di un progetto concordato da anni con il Comune per adottare un sistema di sicurezza attivo e passivo, cancellate, allarmi e videosorveglianza. La questione sicurezza a Palazzo di Giustizia è stata affrontata anche dal prefetto di Savona Nicoletta Frediani, che ha già scritto al sindaco di Savona Federico Berruti auspicando un intervento del Comune sulla base dei progetti e delle questioni tecniche affrontate per risolvere il problema sicurezza del tribunale savonese. 


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli