Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 4204 del 19 Ottobre 2006 delle ore 09:44

Alassio si prepara ad una grande stagione di vela

Alassio.  “Alassio Sport tutto l’Anno”, cita lo slogan con il quale l’assessorato allo Sport del Comune promuove le proprie manifestazioni, ma soprattutto da ottobre a giugno quando, lontano dal ritmo frenetico delle manifestazioni estive, può sfruttare al meglio sia le strutture sia la piacevolezza del clima che di fatto trasforma Alassio in una “palestra a cielo aperto” per tutto l’anno.
 E dopo il ritiro della nazionale italiana femminile di pallavolo in vista dei campionati mondiali di novembre in Giappone, Alassio si prepara ora ad ospitare una ricca serie di eventi legati al mondo della vela: lo sport che per più di ogni altro si attaglia alle caratteristiche della Città del Muretto.
 Ed è così che, in occasione del Salone Nautico di Genova, il Comune di Alassio in stretta collaborazione con il Circolo Nautico al Mare e l’Agenzia di Promozione Turistica “InLiguria” ha presentato non solo il calendario degli eventi velici, ma anche una ricca serie di avvenimenti collaterali che faranno davvero grande la stagione velica alassina 2006/2007.
Questo è il calendario delle manifestazioni in programma:
– 4-5 Novembre regata del circuito italiano 49er e 29er;
– 18-19 Novembre 1° tappa Alassio “Mustique Winter Cup” per Melges 24;
– 8-10 Dicembre Coppa Italia Melges 24, 2° tappa Alassio “Mustique Winter Cup” per Melges 24;
– 20-21 Gennaio 3° tappa Alassio “Mustique Winter Cup” per Melges 24 e Laser SB3;
– 17-18 Febbraio 4° tappa Alassio “Mustique Winter Cup” per Melges 24 e Laser SB3;
– Marzo “il mese della vela” con CasAlassio;
– 9-11 Marzo Settimana Internazionale di Vela d’Altura per monotipi (Melges 24 e Laser SB3);
– 16-18 Marzo Settimana Internazionale di Vela d’Altura per IMS: “Audi Cup”;
– 24-25 Marzo Meeting Internazionale della Gioventù “Trofeo Vera Marchiano” per Optimist ed Equipe;
– 21-22 Aprile Regata valida per il circuito nazionale Ranking List classe 470;
– Giugno 2007 “Trofeo Mokalito” per cabinati;
– Settembre 2007 “Trofeo Auto centauro” per cabinati.
Gli appassionati concentreranno la loro attenzione soprattutto su due appuntamenti. Il primo sarà la Coppa Italia Melges 24, che si svolgerà a Dicembre, nel corso del quale avranno luogo due importanti eventi. Quella dei Melges è stata infatti una stagione magica, iniziata con la “Volvo Cup” e culminata con il Campionato Mondiale sulle vicine coste francesi, a Hyères, dove la flotta italiana dei Melges 24 ha ottimamente figurato in termini di numero di equipaggi iscritti e di risultati.
Ed è per questo motivo che, in pieno accordo con la classe italiana e con Mediavip, che del circuito è l’anima, la valutazione è stata quella che la miglior occasione per premiare i vincitori del Circuito 2006 “Volvo Cup” e per festeggiare i reduci dal Mondiale fosse proprio la Coppa Italia.
Sarà quindi il Circolo Nautico al Mare di Alassio che quest’anno, dall’8 al 10 Dicembre, organizzerà insieme alla classe l’evento velico nazionale più importante della stagione, dopo il Campionato Nazionale. Si è infatti pensato che la premiazione di questa stagione che di fatto ha ufficializzato alla Classe Melges, il ruolo di classe regina delle competizioni veliche, fosse un momento di grande festa nel quale far confluire agonismo, convivialità e celebrazione, sia per il Circuito “Volvo Cup” 2006 che per il Mondiale di Hyères.
E così venerdì 8 Dicembre presso il Ristorante-Discoteca “Al Porto” (l’ormai noto e caratteristico locale all’interno del Porto “Luca Ferrari”) si terrà la premiazione del Circuito 2006 di “Volvo Cup” per la classe Melges 24 che ha vissuto una stagione emozionante che, sotto la regia di Mediavip, è iniziata, come è ormai tradizione, ad Alassio, per concludersi in un altro dei circoli più apprezzati del circuito, quello di Torbole, passando per Bari, Cala Galera e i Campionati Italiani di Scarlino.
Saranno premiati i primi dieci classificati del ranking assoluto e i primi cinque della categoria Corinthian. Seguirà un rinfresco e soprattutto una festa per tutti gli equipaggi.
La stragrande maggioranza della flotta è quindi attesa per la manifestazione; attesi soprattutto i protagonisti del mondiale 2006 che vivranno una particolare serata di festa e celebrazione.
Sabato 9 Dicembre si replicherà, con la grande festa organizzata dalla Classe Italiana Melges 24 per festeggiare la splendida stagione e soprattutto celebrare la vittoria italiana al Campionato Mondiale 2006; una festa per Nicola Celon e il suo equipaggio, ma anche una festa per tutti i partecipanti al Mondiale e per quelli che hanno seguito da casa gli avvicendamenti della classifica.
Madrina della serata sarà Miss Muretto 2006, Felicia Cigorescu. Sembra infatti che la presenza della Miss del Muretto alassino sia stata di ottimo auspicio per il vincitore della “Volvo Cup” 2005 che dal podio Volvo si è trasferito quest’anno direttamente sul gradino più alto di quello mondiale.
Il secondo appuntamento da evidenziare è quello di CasAlassio: la casa della vela alassina che torna a Marzo dopo il successo ottenuto nella scorsa stagione.
Sotto la grande tensostruttura allestita nel cuore del Porto “Luca Ferrari” si daranno appuntamento i monotipi dal 9 all’11 marzo, gli IMS dal 16 al 18 marzo e le giovani vele del Meeting della Gioventù il 24 e il 25 marzo prossimi.
A fare da filo conduttore dell’intera stagione la Alassio “Mustique Winter Cup”, il campionato invernale per Melges 24 e Laser SB3 che animerà l’inverno della Baia di Alassio. A tal proposito l’intera città di Alassio ha volto rivolgere il proprio saluto e benvenuto ai velisti, agli equipaggi e ai loro accompagnatori predisponendo per tempo una serie di eventi collaterali, dalle visite guidate ai momenti di convivialità, ma anche una serie di convenzioni con alberghi, negozi, ristoranti e bar, tutte raccolte in un pieghevole illustrativo di facile consultazione distribuito già presso il Salone Nautico di Genova e durante i più importanti eventi velici di questa stagione. Un vero e proprio invito che Alassio, il Circolo Nautico al Mare e le classi coinvolte in questa stagione hanno voluto rivolgere a tutti gli equipaggi.
 

 


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli