Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 4243 del 20 Ottobre 2006 delle ore 11:20

Al via il catasto informatico delle strade provinciali

Provincia. Un catasto informatico con tutte le notizie sulle strade liguri provinciali e comunali, in grado di fornire informazioni aggiornate sullo stato delle strutture, gli ultimi interventi effettuati e sulle nuove opere da realizzare e la loro tempistica.  E’ stato approvato oggi dalla Giunta regionale ligure che ha stanziato 500.000 euro per dare il via al bando che i Comuni e le Province  potranno utilizzare per la predisposizione dei progetti. “Si tratta di un’iniziativa molto importante – spiega l’assessore alle Infrastrutture della Regione Liguria, Luigi Merlo – che dà corso ad un decreto ministeriale del 2001 e alla successiva legge regionale del novembre 2005 attraverso la quale gli enti proprietari delle strade e la Regione potranno avere una conoscenza immediata dello stato dell’arte delle strade liguri”. La delibera approvata oggi prevede che Comuni e Province liguri si attivino nella predisposizione dei progetti, attraverso la presentazione di apposite domande, pubblicate sia sul bollettino ufficiale che sul sito web della Regione. Una volta ricevute, le proposte saranno quindi valutate per poi concedere il contributo regionale che ammonterà al 70% della totalità del costo del progetto, saranno ammessi anche comuni associati.  “Avere un catasto strade definito e aggiornato – aggiunge l’assessore Merlo – è una necessità fondamentale anche per poter predisporre misure urgenti relative al dirottamento del traffico veicolare in caso di emergenza”.
Sempre oggi è stato approvato dalla Giunta regionale il piano degli interventi finanziati per il 2006 riguardanti la viabilità minore ligure. Si tratta di due milioni di euro a favore delle strade comunali e provinciali di tutta la Regione e in particolare di quindici progetti già in fase esecutiva, di cui 6 relativi alla provincia di Genova, 3 a quella di Imperia, 3 per Savona e 3 per La Spezia. I finanziamenti saranno così suddivisi 560.000 euro per la viabilità in provincia di Genova,  480.000 euro per la viabilità in provincia di Imperia e altrettanti per quella in provincia di Savona e per La Spezia. I progetti finanziati per la provincia di Savona sono i seguenti:
Giustenice (potenziamento viabilità a salvaguardia tracciato vecchia strada comunale Via Roma tratto tra via Giovi e piazza Vittorio Veneto (contributo regionale 79.840); Sassello (adeguamento e messa in sicurezza strada comunale San Giovanni contributo regionale 98.835 euro); Dego (recupero e messa in sicurezza strada comunale San Giovanni contributo regionale 98.835 euro); Vezzi Portio (messa in sicurezza strada comunale a servizio borgata Rocca contributo regionale 67.940 euro); Tovo San Giacomo (messa in sicurezza viabilità alternativa alla strada provinciale 4 Tovo San Giacomo – Magliolo contributo regionale 95.134 euro).


» F. Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli