Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 4302 del 23 ottobre 2006 delle ore 13:57

Mountain bike, Alberto Riva vince a Spotorno

Spotorno. La quarta tappa del “Giro della Provincia” di Savona di mountain bike ha visto trionfare Alberto Riva, atleta della Bike O’Clock. La gara, cui hanno preso parte una novantina di atleti, era valida anche come “Memorial Mino Verzella” e si è disputata lungo un tracciato di 25 chilometri.
Al termine della prova c’è stato un piccolo “giallo”: il leader della classifica generale, Enrico Sasso, a lungo in testa alla gara, ha sbagliato percorso a 500 metri dell’arrivo. Questo errore gli è costato la vittoria della prova e l’atleta, forse per polemica con l’organizzazione o solo per il rammarico, non ha atteso la consegna della maglia. Ora la sua permanenza in classifica, nella quale conduce nettamente, è sub-judice.
L’atleta della Marchisio, giunto secondo sul traguardo, ha preceduto questi atleti: 3° Marco Grimaldi (Marchisio), 4° Fabrizio Magnetti (Olmo Albenga), 5° Francesco Cammara (Biciclando), 6° Riccardo Schincaglia (Speed Wheel), 7° Andrea Timo (Olmo Albenga), 8° Marco Termine (Grosso Sport), 9° Davide Astori (Olmo Celle), 10° Agostino Oliveri (Goodbike), 11° Mancuso, 12° Cuffini, 13° Massimo Ferraris (Olmo Celle), 14° Michele Perini (Marchisio), 15° Alessio Piras (Dimar Racing).
Come nelle altre prove, anche ieri a Spotorno sono stati proclamati i vincitori di tappa nelle varie categorie. Ecco tutti i podi. Giovani: 1° Federico Pellicanò (Grosso Sport), 2° Paolo Zingariello (Alassio Bike), 3° Roberto Clausi (Terralba). Donne: 1° Sandra Klomp (Bike O’Clock), 2° Rosalba Contino (Formula Uno), 3° Ilaria Zampino (Sport Bike DDS). Cadetti: 1° Alberto Riva (Bike O’Clock), 2° Enrico Sasso (Marchisio), 3° Alessio Piras (Dimar). Junior: 1° Marco Grimaldi (Marchisio), 2° Francesco Cammara (Biciclando), 3° Marco Termine (Grosso Sport). Senior: 1° Fabrizio Magnetti (Olmo Albenga), 2° Andrea Timo (Olmo Albenga), 3° Agostino Oliveri (Goodbike). Veterani: 1° Riccardo Schincaglia (Speed Wheel), 2° Massimo Ferraris (Olmo Celle), 3° Rinaldo Passarotto (Olmo Celle). Gentlemen: 1° Giacomo Macciò (Vallestura), 2° Raffaele Amato (Oddone), 3° Domenico Apicella (Panificatori). SuperGentlemen: 1° Sergio Risso (Cicli Zanini), 2° Bruno Ricci (Ricci). Società: 1° Terralba Arenzano, 2° Cicli Zanini Albisola, 3° Bike O’Clock.
Domenica prossima a Cadibona si svolgerà la quinta ed ultima tappa che sancirà, a meno di clamorose decisioni dei giudici di gara, la vittoria assoluta di Enrico Sasso.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli