Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 4777 del 10 Novembre 2006 delle ore 12:20

Calcio, il Vado ospita la Lavagnese con la speranza di ritrovare i 3 punti

Il weekend del pallone savoneseVado Ligure. Dopo l’arrivo di Tiziano Spartera, il Vado sta cercando di rinforzarsi anche negli altri reparti. Da alcuni giorni si allenano con i rossoblu due volti nuovi, che potrebbero scendere in campo già domenica contro la Lavagnese. Si tratta di Furruccio Bonvini, centrocampista di 36 anni, lo scorso anno al Savona, e di Daniele Bertoli, difensore di 24 anni, con un passato al Montevarchi. E’ stato invece ceduto Marotta, accasatosi al Sestri Levante. L’allenatore Vincenzo Eretta recupererà anche buona parte degli infortunati (solo Brema e Dolcetti dovrebbero restare out) e quindi il Vado affronterà il match di dopodomani al “Chittolina” con l’obiettivo di tornare al successo e iniziare così la risalita in classifica.
Il Savona è atteso dalla trasferta di Rivarolo Canavese, dove giocherà su un campo in sintetico. Riolfo non avrà particolari problemi di formazione: solo Riggio non sarà disponibile, anche se Siciliano e Pellegrini sono alle prese con affaticamenti muscolari che potrebbero tenerli fuori. I piemontesi dovranno invece fare a meno di ben 3 uomini, fermati dal giudice sportivo: Moro, Tomatis e Quaglia.
In Eccellenza la Loanesi, dopo essere incappata nella prima sconfitta stagionale, giocherà al “Grondona” di Pontedecimo contro la squadra che la precede di 4 punti in classifica. Un match sulla carta durissimo, considerato che gli avversari si sono ancora rafforzati sul mercato. Ma la squadra di Monteforte venderà cara la pelle visto il valore dei suoi giocatori e le ambizioni non ancora riposte di potersela giocare fino in fondo con le grandi del campionato.
Discorso diverso per la Cairese che, priva dello squalificato Piscopo, gioca a Borzoli sul campo della prima della classe, la Sestrese. Trasferta dura anche per l’Andora sul campo del Busalla, rivelazione di inizio stagione. Il Varazze ospita invece un’avversaria abbordabile, il San Cipriano di mister Scalzi che viaggia nelle zone basse della graduatoria.
In Promozione l’Albenga è impegnata nella difficile trasferta di Ospedaletti, mentre il Finale cercherà l’impresa di portare via un punto dal campo dell’altra capolista, il Borgorosso. In Prima Categoria c’è lo scontro al vertice tra Carcarese, terza, e San Remo Boys, prima. Il Pietra Ligure ospita l’Alassio con la speranza di restare al primo posto solitario.
Ecco il panorama completo delle partite che interessano le squadre della nostra provincia, in programma per domenica 12 novembre alle 14:30.

Serie D “A” (10° giornata)
Alessandria – Borgomanero  
Canelli – Casale  
Castellettese – Giaveno
Imperia – Orbassano 
Pro Belvedere – Saluzzo 
Rivarolese – Savona          
Sestri Levante – Casteggiobroni 
Vado – Lavagnese 
Voghera – Canavese

Eccellenza (12° giornata)
Bogliasco – Corniglianese
Busalla – Andora
Sestrese – Cairese
Ventimiglia – Virtus Entella
Pontedecimo Polis – Loanesi
Varazze – San Cipriano (ore 15:00 al “G. Maggio” di Cogoleto)
Rivasamba – Sammargheritese
Amicizia Lagaccio – Sampierdarenese
Valdivara – Bogliasco 76

Promozione “A” (10° giornata)
Bolzanetese – Audace Gaiazza Valverde
Ospedaletti – Albenga
Rossiglionese – Virtus Castellese
Don Bosco – Voltrese
Cisano 2000 – Riviera Pontedassio
Bragno – Serra Riccò
Borgorosso Arenzano – Finale
Argentina – Golfodianese

Prima Categoria “A” (10° giornata)
Carcarese – San Remo Boys
Laigueglia – Sassello
Legino – Altarese
Albisole – Veloce (ore 15:00)
Pietra Ligure – Alassio Auxilium
Quiliano – Millesimo
San Filippo Neri – Taggia 2000
Santo Stefano – Sant’Ampelio

Seconda Categoria “B” (6° giornata)
Aurora – Speranza
Borgio Verezzi – Ceriale
Mallare – Pallare
Celle – Pontelungo
Calizzano – Santa Cecilia
Cengio – San Nazario

Terza Categoria “Savona” (6° giornata)
Plodio – Murialdo
Letimbro – Nolese
Spotornese – Borghetto Santo Spirito
Rocchettese – Valleggia
Villanovese – Priamar


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli