Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 5155 del 24 novembre 2006 delle ore 11:28

Sindacati contrari all’aumento dei pedaggi autostradali

Liguria. Per le segreterie liguri dei sindacati dei trasporti Filt-Fit-Uilt, i nuovi aumenti dei pedaggi, che a livello nazionale le Autostrade si apprestano a richiedere, sono ingiustificati. “Si parla – affermano i sindacati – di un nuovo pedaggio aggiuntivo per consentire interventi infrastruttturali; perché invece non vengono utilizzati i finanziamenti che da anni sono destinati a questi scopi e producono solo ricchezza per i padroni della Autostrade? Ed infine, perché le Autostrade sono gli unici soggetti che qualsiasi cosa succeda, non rimborsano mai gli utenti per i disagi che devono sopportare e lasciano gli esattori ed il personale tutti incolpevoli a rispondere agli automobilisti di code, incidenti o di informazioni inesatte?”. “La prassi – concludono – che da alcuni anni sta conducendo all’ automatico aumento dei pedaggi è unica in Italia, nessun settore dei trasporti gode di un meccanismo così sicuro, di una sorta di scala mobile, a cui ai lavoratori non è concesso aspirare per l’ adeguamento dei propri salari. Le regole di mercato se vengono richieste devono essere rispettate, non ci possono essere automatismi neppure per le aziende”.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli