Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 5272 del 28 Novembre 2006 delle ore 07:58

Regione, assessore Pittaluga: “Nessuna doppia imposizione per il bollo auto”

Liguria. “Non c’è nessuna doppia imposizione, la riforma del bollo auto prevista nella Finanziaria del Governo per tutelare l’ambiente è indipendente dalla scelta fatta lo scorso anno dalla Giunta regionale di aumentare il bollo auto del 10% nell’ambito della manovra per la copertura del disavanzo”. Lo dice l’assessore regionale alle risorse finanziarie, Giovanni Battista Pittaluga a seguito delle polemiche emerse sui bolli locali in aggiunta a quelli nazionali. “La legge che abbiamo approvato lo scorso anno – spiega l’assessore Pittaluga – non ha nulla a che fare con la riforma del bollo definita in legge Finanziaria; eventuali maggiori gettiti derivanti da quest’ultima non entrano nelle casse della Regione, ma in quelle dell’erario, attraverso una riduzione di pari importo di trasferimenti stabili”. “Dispiace che qualcuno possa solo dubitare – continua l’assessore al Bilancio – che nel gennaio scorso, quando si definì la legge di bilancio della Regione Liguria e le forme di copertura del disavanzo sanitario, si potesse prevedere la riforma e l’aumento del bollo deciso dal Governo”.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli