Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 5339 del 30 Novembre 2006 delle ore 08:01

Tentò rapina ai danni di un anziano, assolta per non essere imputabile

Borghetto S. Spirito. Era accusata di essersi introdotta nella casa di un anziano di Borghetto, di averlo minacciato con un coltello e, dopo avergli spruzzato negli occhi un liquido urticante con una siringa, di avere cercato di rapinarlo. All’epoca dei fatti, che risalgono al novembre del 2004, la reazione dell’uomo aveva fatto fallire l’azione criminosa. Ma ieri E.K., una cinquantenne polacca, è stata assolta “per non essere imputabile al momento del fatto”. Le perizie dei difensori sono riuscite infatti a dimostrare che durante il tentativo di rapina la donna non era in pieno possesso delle sue facoltà mentali.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli