Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 5454 del 04 dicembre 2006 delle ore 09:32

Alassio ha acceso le luci sul Natale

Alassio. Anche ad Alassio come nel resto della provincia questo week end si sono accese le luci natalizie. “Vie e piazze” spiega  l’Assessore al Turismo e alla Cultura, Monica Zioni “sono state illuminate e decorate con archi luminosi, quadri luminosi con la scritta “Città di Alassio” e tanti alberi di natale.”
Trenta archi luminosi danno vita ad una galleria di luce sul pontile Bestoso e oltre duecento moduli segnano un percorso luminoso che tocca l’intera città: via Aurelia, via Diaz, via Verdi, via Gioia, via Robutti, corso Marconi, via Dante, corso Europa, via Roma, via Torino, centro storico, via Volta, via Milite Ignoto, via Don Minzioni, vico S. Chiara e zone limitrofe, via Neghelli, via Gastaldi, via S.G. Battista, Via Ignazio dell’Oro.
Da Piazza Partigiani a Borgo Coscia, inoltre, una pioggia di luci collega la grande piazza all’antico borgo marinaro.

“Nel progetto di illuminazione della città” dice l’Assessore Monica Zioni “non abbiamo dimenticato le frazioni, Solva, Moglio, Caso, Madonna delle Grazie,  dove ricchi addobbi annunciano la feste più attesa dell’anno.”

Alberi scintillanti riscaldano, poi, l’atmosfera dei Giardini del Palazzo Comunale e di Piazza Stalla, Piazza San Francesco, Piazza Partgiani, Piazza Airaldi Durante e Piazza Quartino e venticinque alberelli luminosi hanno trovato posto sulla rotonda dell’Aurelia bis.

Fili di luce, inoltre, tracciano il contorno delle chiese, delineando un itinerario artistico-architettonico che segnala i luoghi di culto della città: S. Ambrogio, Cappelletta, Madonna delle Grazie, San Vincenzo, San Giovanni, Moglio, Carità, S. Anna, Cappelletta Santa Croce.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli