Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 5779 del 13 Dicembre 2006 delle ore 13:50

Basket, la situazione in serie C2 e in Promozione

Alassio. La 10° giornata della serie C2 ha riservato una doppia inattesa delusione. L’Azimut Loano, chiamata a difendere il primato appena riconquistato con l’impresa sul Rossiglione, è stata battuta dal Granarolo. I bianconeri, spesso avanti nel punteggio, si sono fatti sorprendere dalla solida compagine genovese e hanno così gettato al vento un’altra opportunità dimostrando la loro discontinuità. Cogoleto e Rossiglione ovviamente hanno saputo approfittarne e saranno loro a giocarsi il primato in questa prima fase.
La seconda delusione arriva dal fondo classifica. I valori tecnici in questo girone sono abbastanza ben delineati e Cairo e Ospedaletti, compagini inferiori alle altre, sono costrette a giocarsela fra di loro per evitare l’ultimo posto. Nella sfida di andata, giocata ad Ottobre, i gialloblu vinsero di 15 punti. Questa volta i ponentini hanno saputo vendicarsi, vincendo a Vado Ligure, dove il Cairo gioca le sue partite interne. Per i valbormidesi la consolazione è che la sconfitta è stata meno dura: 7 punti di margine, pertanto, alla luce della differenza canestri negli scontri diretti, restano al 7° posto. 
I risultati del 10° turno:
Basket Cairo – Basket Club Ospedaletti 76 – 83
G.S. Granarolo – Azimut Pool 2000 Loano 75 – 72
Olio Carli Imperia – Cffs Cogoleto 73 – 89
Sestri P.S.L. – Red Basket Rossiglione 87 – 92
La classifica:
Red Basket Rossiglione 16
CFFS Cogoleto 16
Azimut Pool 2000 Loano 14
Sestri P.S.L. 12 
G.S. Granarolo 10  
Olio Carli Imperia 8 
Basket Cairo 2
Basket Club Ospedaletti 2
Domenica l’Azimut, imbattuta sul proprio parquet, ospiterà l’Imperia. Palla a due alle 18:15. Il Basket Cairo giocherà nuovamente in casa, venerdì alle ore 20 contro il Sestri.
Scendendo di un paio di categorie, vediamo la situazione nel girone “A” ligure di Promozione che è ancora nella sua fase iniziale, ma sta già delineando i valori. Le più serie candidate alla vittoria finale sembrano Alassio e Ceriale che non hanno faticato più di tanto per portare a casa le vittorie nelle partite fin qui disputate.
In questo campionato le varie giornate si giocano con orari piuttosto sfalsati. Negli ultimi giorni sono stati giocati questi incontri validi per la 3° giornata:
Fondocasa Alassio – Virtus Altare 71 – 47
Finale Basket Club – Polisportiva Valsecca 84 – 79
Rari Nantes Bordighera – Basket Cairo 86 – 50
Inoltre è stato già giocato il match del 4° turno tra Juvenilia e Bordighera, terminato a favore di quest’ultimi con il punteggio di 64 a 71.
Per quanto riguarda la classifica bisogna tener conto degli incontri giocati, scritti tra parentesi:
Basket Club Ceriale 6 (3)
Fondocasa Alassio 6 (3)
Basket Cairo 4 (2)
Rari Nantes Bordighera 4 (3)
Basket Pegli 2 (2)
Polisportiva Valsecca 2 (3)
Finale Basket Club 2 (3)
Cffs Cogoleto 0 (2)
Juvenilia Varazze 0 (2)
Virtus Altare 0 (3)
Venerdì 15 alle ore 21 al palasport di Vesima si giocherà Altare – Finale, mentre sabato alle 20:45 nella palestra di Via Magnone a Ceriale si affronteranno Ceriale e Alassio: siamo solo all’inizio ma questa sfida ha già il sapore di una partita che conta davvero molto.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli