Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 5882 del 17 dicembre 2006 delle ore 16:51

La Cairese batte il Varazze e lo mette nei guai

Cairo Montenotte. La notizia dell’ultima giornata del girone di andata del campionato di Eccellenza è indubbiamente la prima sconfitta della Sestrese, battuta 5 a 3 dalla Sammargheritese. Gli arancioni sono andati in rete 3 volte con Florio e 2 con Don Santos, mentre per la capolista hanno segnato Neri, Ramenghi e Grazzini.
La Loanesi ne ha approfittato solo in parte, portando via 1 punto dal terreno del Bogliasco 76. Ma il risultato è comunque positivo, sia per le varie assenze (in particolare gli squalificati Fanelli, Bracco e Capra e l’infortunato Valentino) che per il valore degli avversari. La formazione di Monteforte ora si trova a – 4 dalla vetta, con la certezza di potersi giocare gli scontri diretti con le altre 3 “grandi” sul proprio campo.
Prosegue il periodo nero per il Varazze. La squadra allenata da Beppe Vecchio potrà presto contare su Procopio, al rientro da un lungo infortunio, e sul nuovo acquisto Garzoglio. Ma intanto ha una pedina fondamentale in meno: Christian Cattardico. Il bomber è passato alla Cairese e oggi ha subito castigato i suoi ex compagni, realizzando una delle 4 reti con cui i gialloblu hanno conquistato 3 punti che li rilanciano nel gruppetto che lotta per salvarsi. Le altre reti portano le firme di Balbo, Da Costa e Kryemadhi, mentre il Varazze è andato in goal con Frecceri e Ferro. Considerato che non c’è ancora la certezza del numero delle retrocessioni ma appare probabile che possano essere anche 6, il Varazze ora fa parte delle compagini pienamente coinvolte nella bassa classifica.
L’Andora non ne è pienamente uscita, ma oggi ha compiuto un bel passo avanti, battendo 3 a 0 la Sampierdarenese. Per i biancoazzurri è il 5° successo in 8 partite giocate al “Scirea”, mentre in trasferta i 3 punti non sono ancora arrivati.
Tornando ai piani alti della graduatoria, lo scontro diretto di Chiavari è stato vinto dalla Virtus Entella grazie ad una rete del solito Alberti. La Pontedecimo Polis, che ha acquistato anche Giacomo Sofia dal Savona, ora scende al 4° posto, ma resta a – 6 dalla vetta: il gruppetto delle 4 infatti è sempre più compatto.
San Cipriano e Lagaccio si sono fermate sul pareggio, un punto che serve a poco ad entrambe. Il Ventimiglia è stato battuto a domicilio dal Rivasamba con una rete realizzata da Curotto all’84°: per i frontalieri è la 13° sconfitta, l’8° interna.
Bogliasco e Busalla hanno pareggiato a reti inviolate e si mantengono in un’ottima posizione di classifica, mentre la Corniglianese è tornata a vincere battendo il Valdivara.
La 17° giornata ha visto 5 successi interni, 1 esterno e 3 pareggi:
Andora – Sampierdarenese 3 – 0
Bogliasco – Busalla 0 – 0
Cairese – Varazze 4 – 2
Bogliasco 76 – Loanesi 0 – 0
Sammargheritese – Sestrese 5 – 3
San Cipriano – Amicizia Lagaccio 1 – 1
Ventimiglia – Rivasamba 0 – 1
Virtus Entella – Pontedecimo Polis 1 – 0
Corniglianese – Valdivara 2 – 1
La classifica a metà campionato è la seguente:
Sestrese 42
Loanesi 38
Virtus Entella 37
Pontedecimo Polis 36
Busalla 29
Sammargheritese 29
Bogliasco76 26
Bogliasco 24
Corniglianese 24
Rivasamba 20
Andora 19
Valdivara 19
Varazze 15
San Cipriano 15
Sampierdarenese 13
Amicizia Lagaccio 13
Cairese 13
Ventimiglia 10


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli