Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 5917 del 18 dicembre 2006 delle ore 16:34

Albenga, fondi regionali destinati all’area archeologica

Albenga. I fondi per il recupero delle periferie urbane ad Albenga saranno utilizzati per rendere accessibile l’area archeologica di San Clemente. Con i 705 mila euro stanziati da tre Ministeri (Infrastrutture, Beni culturali e Sviluppo economico) verrà realizzato un passaggio che porterà alle terme e al battistero paleocristiano. Attualmente gli scavi sul greto destro del fiume Centa sono inaccessibili e per raggiungerli è necessario compiere un lungo tragitto a piedi dal viadotto sotto l’Aurelia. Di fronte all’annuncio del finanziamento, dato dall’assessore regionale alle politiche abitative Bianca Maria Berruti, l’assessorato ingauno all’urbanistica conta di destinare i fondi al ripristino della fruibilità dell’area arcgheologica. In vista anche piccoli lavori di sistemazione architettonica, illuminazione e aree verdi nel quartiere di Campolau, nei pressi della palestre pubbliche. La sottoscrizione dell’accordo di programma quadro con i Ministeri e di conseguenza l’avvio operativo degli interventi è previsto nei primi mesi del 2007.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli