Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 6580 del 15 Gennaio 2007 delle ore 10:28

Albenga, energie alternative per riscaldare le serre

Albenga. “Fotovoltaico in agricoltura: presentazione e prospettive di un progetto pilota per l’energia da fonti alternative”, questo il titolo del progetto la cui presentazione è in programma questa mattina ad Albenga alle ore 11 al centro vivaio della Comunità Montana Ingauna, alla presenza dell’Assessore regionale all’Agricoltura Giancarlo Cassini, Pietro Revetria, presidente dell’ente montano, Miriano Losno, assessore all’agricoltura dell’Ingauna e Giuseppe Lercari, direttore dell’Istituto regionale per la floricoltura. L’energia dei pannelli solari potrebbe quindi riscaldare le serre albenganesi e ridurre quindi i costi energetici, come da tempo richedono i produttori floricoli ingauni. La produzione di alcune piante in vaso come il basilico e le stelle di Natale hanno difficoltà competitive sui mercati proprio a causa dei surplus energetici. L’esperimento del fotovoltaico è già stato avviato con successo dal Centro sperimentale della Camera di Commercio, con la costruzione di un impianto fotovoltaico in grado di produrre energia elettrica dal sole realizzato dalla cooperativa sociale Esedra di Cantù per un costo di 87 mila euro: dieci i kilowatt prodotti da utilizzare in energia alettrica alternata a 220 Volt oppure da riversare nella rete Enel in caso di possibile esubero.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli