Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 7199 del 02 febbraio 2007 delle ore 08:01

Albisola, lavoro nero: denuncia e sospensione del cantiere

Albisola Superiore. Un impresario edile di 25 anni, K.A., residente a Savona, è stato denunciato a piede libero per aver fatto lavorare alle proprie dipendenze un manovale extracomunitario privo del permesso di soggiorno. All’imprenditore sono state comminate sanzioni amministrative per alcune migliaia di euro, mentre i lavori in corso nel cantiere sono stati sospesi. E’ successo a Luceto, frazione di Albisola Superiore. L’operazione, compiuta dai carabinieri e funzionari del servizio ispettivo della Direzione Provinciale del Lavoro, si è dunque conclusa con l’applicazione della cosiddetta legge Bersani, che prevede la sospensione dei cantieri in cui i lavoratori “in nero” superino del venti percento quelli regolarmente assunti, il pagamento di una penale e la segnalazione al Ministero delle Infrastrutture per l’interdizione, per un determinato periodo, a partecipare a gare di appalti pubblici.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli