Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 7384 del 08 Febbraio 2007 delle ore 08:00

Savona, vietato l’accesso in via Rossello

[thumb:448:r]Savona. A seguito di uno spostamento di un muro perimetrale di via Rossello, verificatosi lunedì 5 febbraio, l’amministrazione comunale savonese ha deciso, in via precauzionale, di interdire l’accesso veicolare e pedonale in via Rossello a partire dal numero civico 11r fino all’inizio di vico del Vento. È stata presa questa decisione a seguito di un sopralluogo eseguito dal direttore dei lavori e coordinatore della sicurezza insieme ai tecnici del Comune e al direttore di cantiere durante il quale sono state rilevate alcune fessurazioni sul muro prospiciente via Rossello ed una improvvisa trazione di alcune funi d’acciaio per la resistenza controventante posizionate sullo stesso muro. L’interdizione al transito pedonale e veicolare scattata lunedì 5 a seguito dell’ordinanza si protrarrà presumibilmente sino a venerdì 23 febbraio, per consentire l’intervento di messa in sicurezza della zona con la demolizione della parte di muro pericolosa. L’ordinanza sindacale vieta anche l’uso dei locali dell’Istituto di Protezione della Giovane del civico 1 di via Rossello, che si affacciano su via Rossello e vieta l’accesso all’autorimessa che si trova dietro il condominio della Casa della Giovane. Agli automobilisti proprietari dei garage il Comune di Savona, grazie alla disponibilità dell’ATA fornisce un tesserino gratuito per ciascuna vettura da usufruire nel parcheggio pubblico a pagamento di piazza del Popolo.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli