Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 7604 del 14 febbraio 2007 delle ore 15:24

Basket, serie C2: l’Azimut lotta ma cede al Tigullio

Loano. Era l’occasione per agganciarsi al treno per il 2° posto, ma non è andata a buon fine. L’Azimut Loano è stata in partita dall’inizio alla fine, è arrivata a condurre anche di 15 lunghezze, ma ha dovuto cedere sul proprio parquet al Tigullio, agguerrita squadra di Santa Margherita Ligure, che si è imposta con un margine di 3 lunghezze dopo un tempo supplementare. Il match è terminato con un tentativo da 3 di Ciarlo che non è andato a buon fine. Miglior realizzatore dei loanesi è stato Bigoni con 24 punti, davanti a Volpi (14) e Bortolotti (13).
Dal possibile 2° posto in questa Poule Promozione i bianconeri si ritrovano così al 6°, staccati dal Rapallo, vittorioso sul Rossiglione, e dal Cogoleto che ha travolto il Villaggio.
Oltre all’imbattibile Sestri Levante, sembra che in linea di massima il valore delle 5 formazioni provenienti dal gruppo “B” della 1° fase sia superiore a quello delle ponentine. Almeno per quanto riguarda Sestri Levante, Tigullio e Rapallo, mentre appaiono inferiori Villaggio e La Spezia. Quest’ultima ha vinto sul Granarolo, ancora ultimo a quota 0.
I risultati e la classifica della 3° giornata della 2° fase:
Cffs Cogoleto – Autochiavari Villaggio 77 – 50
Azimut Pool 2000 Loano – Carige Tigullio 82 – 85
Neve Sestri Levante – Sestri P.S.L. 87 – 66
Dielleffe La Spezia – G.S. Granarolo 62 – 48
Tre Rossi Red Basket – Meci Alcione Rapallo 64 – 69
1. Neve Sestri Levante 22
2. Carige Tigullio Sport Team 16
3. Tre Rossi Red Basket Rossiglione 14
3. Cffs Cogoleto 14
3. Meci Alcione Rapallo 14
6. Azimut Pool 2000 Loano 12
7. Sestri P.S.L. 8
8. Dielleffe La Spezia 6
9. Autochiavari Villaggio 2
9. G.S. Granarolo 2
Niente da fare per il Basket Cairo, battuto ad Imperia nella Poule Retrocessione. Unica consolazione, il miglioramento costante nelle sfide con gli imperiesi: nei 2 precedenti giocati nella 1° fase l’Imperia si impose di 23 e di 13 punti, questa volta il margine si è ridotto a 10.
Cade in casa l’Ospedaletti, superato, al termine di un incontro combattutissimo, dalla Gino Landini.
I risultati del 3° turno:
Pallacanestro Imperia – Basket Cairo 79 – 69
Sarzana Basket – C.U.S. Genova 54 – 74
Basket Club Ospedaletti – U.S. Gino Landini 92 – 95
La classifica vede le prime Imperia e C.U.S. andarsene e le altre quattro giocarsi i due posti buoni per i playoff:
1. Pallacanestro Imperia 10
2. C.U.S. Genova 8
3. Sarzana Basket 4
3. Basket Cairo 4
5. Basket Club Ospedaletti 2
5. U.S. Gino Landini 2
Sabato alle 21 il Basket Cairo giocherà a Lerici: una partita da vincere a tutti i costi. Domenica alle 18 l’Azimut scenderà in campo a Rapallo per un match che si preannuncia molto equilibrato.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli