Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 8262 del 05 marzo 2007 delle ore 17:30

Savona, alla riscoperta della musica di Django Reinhardt

Savona. Continua la stagione 2006/2007 del Teatro Nuovo di Valleggia con l’ultimo appuntamento della sezione “Musica”. In concerto, sabato 10 marzo 2007, ci saranno Sandro Di Pisa e gli Amici di Django Reinhardt. Un entusiasmante viaggio alla riscoperta della musica del grande Django e dello swing manouche, interpretata con passione e coinvolgimento da una delle band emergenti nel panorama swing in Italia. Per l’occasione gli Amici di Django si esibiranno insieme a Sandro Di Pisa, considerato uno tra i migliori chitarristi swing italiani. Di Pisa e gli Amici di Django propongono una rilettura dei brani del grande chitarrista con uno stile energico ed elegante, colorando la loro esibizione musicale con aneddoti, curiosità e facezie. La formazione ha all’attivo più di un centinaio di concerti nei più importanti festival del settore. I nomadi manouche, giunti in Europa verso la fine del XV secolo, scelsero come sede di permanenza la Francia, l’Olanda e la Germania. Fu in questi paesi che la cultura musicale nomade entrò in contatto con quella europea. Nel corso degli anni ’30 il chitarrista Django Reinhardt apportò un contributo espressivo allo sviluppo dello stile musicale manouche, fondendo le caratteristiche tipiche della musica nomade con il jazz che in quegli anni cominciava ad arrivare da oltre oceano e creando uno stile particolarissimo.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli