Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 8487 del 11 Marzo 2007 delle ore 13:53

Ceparana – Alassio: meno 6 giorni alla resa dei conti

[thumb:2049:r]Albisola Superiore. Il massimo campionato regionale di pallavolo vive ormai unicamente nell’attesa dello scontro diretto di sabato prossimo tra Ceparana e Alassio, in programma nella palestra degli spezzini alle ore 18.
Ieri la Futura Avis ha rispettato il pronostico vincendo in 3 parziali a San Remo, ma in alcuni frangenti della partita si è potuto intuire come nell’ambiente spezzino la testa sia già rivolta alla sfida decisiva. Con la vittoria sulla Grafiche Amadeo la Futura Avis si è isolata al 1° posto ma con un incontro in più giocato rispetto ai rivali.
Dopo lo scontro diretto il Ceparana dovrà affrontare Villaggio, Albaro, Celle Varazze e Rivarolo. L’Alassio dovrà vedersela con Rivarolo, Val Di Magra, Celle Varazze, Arma Taggia e Albisola. In sostanza gli spezzini dovrebbero incontrare qualche difficoltà in più, anche perché fino ad oggi sono stati un po’ meno convincenti dell’Alassio avendo ceduto 16 set contro gli 11 dei ragazzi allenati da Pontacolone. Ma appare molto probabile che chi vincerà il match di sabato, anche per l’entusiasmo che ne guadagnerà, volerà verso la serie B2.
Il resto della giornata ha visto il Villaggio cadere in casa per mano dell’Albaro: un 3 a 0 secco che riapre la lotta per la 3° piazza nella quale torna a sperare la Comark. Il team di Rivarolo ha infilato una serie di 5 vittorie (15 set vinti e 1 perso) ma ora dovrà vedersela con le prime 3 della classifica.
Vittoria inattesa del Celle Varazze che in 3 soli set ha vinto alla Massa di Albisola. I ragazzi allenati dal nuovo tecnico Scozzafava, dopo 4 sconfitte di fila, sono tornati a vincere in una sfida che all’andata li vide battuti sul proprio campo. Ma difficilmente potranno ambire al sorpasso ai danni dei gialloblu che nelle ultime giornate hanno un calendario decisamente più favorevole. Ieri però l’Albisola ha dovuto cedere il 6° posto all’Arma Taggia che ha liquidato il Val Di Magra.
Il 16° turno ha visto tutti gli incontri terminare in 3 soli set:
Villaggio Volley – Centro Volley Albaro 0 – 3
Arma Taggia Volley – Val Di Magra 3 – 0
Spinnaker Albisola – Celle Varazze 0 – 3
C.U.S. Genova – Comark Rivarolo 0 – 3
Grafiche Amadeo San Remo – Futura Avis Ceparana 0 – 3
Le squadre contrassegnate col simbolo (*) hanno giocato una partita in meno. QUesta la classifica:
1. Futura Avis Techne Ceparana 39
2. Alassio Volleyball 36 (*)
3. Villaggio Volley 30
4. Centro Volley Albaro 28
5. Comark Rivarolo 27
6. Arma Taggia Volley 25
7. Spinnaker Albisola 22 (*)
8. Celle Varazze Volley 19 (*)
9. Val Di Magra 11
10. Grafiche Amadeo San Remo 3 (*)
11. C.U.S. Genova 0 (*)
Sabato, mentre l’attenzione di tutti gli appassionati sarà rivolta alla palestra di Ceparana, scenderanno in campo Celle Varazze – Arma Taggia e, in serata, Rivarolo – Albisola.


» Christian Galfrè

2 commenti a “Ceparana – Alassio: meno 6 giorni alla resa dei conti”
Giova ha detto..
il 12 Marzo 2007 alle 14:48

Ciao a tutti, sono un giocatore di Prima divisione ed io e la mia squadra abbiamo organizzato un pulman da 51 posti x andare a sostenere sabato i Ragazzi del ponta!!!
Prezzo 10 euro cadauno ed in omaggio una t-shirt con scritto b2 stiamo arrivando!!!
Chiediamo una partecipazione numerosa x sostenere i nostri beniamini!!!!
Dopo i fattacci dell’andata con alcuni giocatori che cercavano la collutazione dopo aver meritatamente perso, noi vogliamo andare x urlare contro di loro!!!
x qualunque inf lasciatemi un post qui!!!
RAGAZZI ADERITE NUMEROSI…ALASSIO NEL CUORE!!!!

palleggiatore ha detto..
il 12 Marzo 2007 alle 15:18

Forza ragazzi!!! portateci in serie B!!! non potete perdere con quei pseudo giocatori di ceparana… sabato sono andato con i miei compagni di squadra a sanremo dato che voi non giocavate e siamo morti dalle risate a vederli giocare… quello che chiamano cavallo è stato piegato dai crampi tutto il terzo set!!!
poi non parliamo del nuovo palleggiatore, ha affossato tutta la squadra da solo.. si vede che è alle prime armi, io farie sicuramente meglio di lui!

p.s. ho sentito voce che si stà organizzando una trasferta in pullman per Ceparana, noi sabato riposiamo e potremmo essere almeno in otto, così vi diamo manforte a distruggere gli spezzini!!!

Forza Alassio!!! Ponta portaci in B

CERCAarticoli