Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 8498 del 12 Marzo 2007 delle ore 07:50

“Blu notte” non si occuperà delle bombe di Savona

[thumb:2445:r:t=Carlo Lucarelli]Savona. Lo scrittore Carlo Lucarelli molto probabilmente non inserirà la trattazione del doloroso capitolo delle bombe di Savona nella sua trasmissione “Blu Notte”, come invece richiestogli dal sindaco Federico Berruti. Il noto giallista ha scritto una lettera in cui riconosce la necessità di approfondire una stagione così difficile e oscura, ma ha sottolineato che il compito di fare emergere la verità spetta alla magistratura. Di fronte alla notizia della archiviazione dell’inchiesta da parte della Procura della Repubblica savonese, Lucarelli si associa ai parenti delle vittime nella richiesta di proseguire le indagini, fino in fondo, per capire chi davvero abbia piazzato quelle bombe e perché. Lo scrittore ha inoltre osservato di non avere ricevuto alcun incarico dal Comune, ma di avere soltanto ricevuto del materiale dallo staff del sindaco per farsi un’idea più chiara sul fatto storico, non per risolvere un mistero.


» Redazione

1 commento a ““Blu notte” non si occuperà delle bombe di Savona”
fd ha detto..
il 12 Marzo 2007 alle 22:14

La triste verità è che Savona non fa audience. Il 50% degli italiani neanche sa se è in Liguria o nelle Marche… vogliamo il turismo? SVEGLIA!!!

CERCAarticoli