Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 8529 del 12 Marzo 2007 delle ore 17:55

Finale Ligure, rapina in gioielleria: 25 mila euro il bottino

[thumb:62:r]Finale Ligure. Si sono presentati nella tarda serata di sabato sera, in orario di chiusura, nella gioielleria “Re Mida” in via Saccone a Finale Ligure ed hanno puntato un coltello contro il titolare intimandogli di consegnare tutto quello che aveva a portata di mano. Autori della rapina due banditi, sulla cui identificazione sono al lavoro i carabinieri della Compagnia di Albenga. I malviventi hanno agito a volto scoperto, con fermezza, ed in pochi minuti hanno indotto il gioielliere a preparare due involucri pieni di monili d’oro e d’argento, con i quali si sono rapidamente dileguati a piedi per le vie cittadine. Una toccata e fuga che ha fruttato un bottino di circa 25 mila euro tra bracciali, anelli e collane. Gli investigatori possono contare soltanto sulla testimonianza del titolare del negozio di preziosi e non sarà facile dare un volto ai responsabili della rapina: non si esclude possano essere due professionisti, ma potrebbe anche trattarsi di due tossicodipendenti che hanno compiuto un reato improvvisato per procurarsi i soldi necessari all’acquisto della dose giornaliera.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli