Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 8566 del 13 Marzo 2007 delle ore 15:29

A Quiliano nasce la De.Co, Denominazione Comunale di Origine

Quiliano. Il comune di Quiliano, con deliberazione del Consiglio Comunale ha approvato l’istituzione della De.Co. ed il relativo Regolamento per la tutela e la promozione dei prodotti tipici locali. La tutela e la promozione dei prodotti che si legano alla tradizione del territorio, costituiscono il punto di partenza delle attuali strategie di penetrazione, sia sui mercati nazionali, che su quelli esteri. A tale riguardo il territorio del Comune di Quiliano, può, essere considerato un vero e proprio “giacimento” di prodotti tradizionali: dai prodotti da forno, ai formaggi, al miele, all’olio, agli ortaggi, alla frutta e, alle cultivar minori (che meriterebbero maggiore tutela e maggiore promozione sui mercati). Il Comune intende assumere iniziative dirette a supportare concretamente ogni forma di intervento culturale a sostegno del patrimonio di tradizioni, cognizioni ed esperienze relative alle attività agro-alimentari riferite a quei prodotti, loro confezioni, sagre e manifestazioni che, per la loro tipicità locale, sono motivo di particolare interesse pubblico e, come tali, meritevoli di valorizzazione. La De.Co. è l’ultimo marchio di garanzia in ordine di tempo. Occorre spiegare la differenza sostanziale che esiste tra la De.Co e gli altri marchi di qualità esistenti, come la D.O.C., l’I.G.T. per i vini e la D.O.P. e L’I.G.P. per gli altri prodotti. Infatti mentre i marchi di cui sopra garantiscono e premiano la qualità di un prodotto, la De.Co semplicemente permette agli Enti Pubblici di essere titolari di una denominazione atta a salvaguardare e promuovere un prodotto agroalimentare determinato, di garantire al consumatore la provenienza di ogni prodotto ed il legame con la sua terra di origine. La De.Co consente ai Comuni di valorizzare le proprie risorse nel campo dei prodotti dell’agricoltura e dei suoi trasformati. Permette la salvaguardia di prodotti legati alle peculiarità del teritorio di provenienza, i quali per storia, per tradizione e caratteristiche specifiche rappresentano dei veicoli per lo sviluppo locale, in termini culturali ed economici. In poche parole si può dire che la Deco restituisce agli abitanti le ricchezze del territorio. L’istituzione della Denominazione di Origine Comunale consente alle Amministrazioni Comunali di svolgere un doppio ruolo di tutela e di promozione: di tutela per le aziende che operano sul territorio e che autocertificano i propri prodotti, di promozione delle risorse sociali e territoriali intese come beni primari. Le Amministrazioni Comunali che adottano le De.C.o si assumono la responsabilità di garanti dell’origine e delle modalità di produzione.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli