Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 8618 del 14 Marzo 2007 delle ore 14:27

La Filanda delle Albisole aspetta ancora la prima vittoria

Albisola Superiore. Ancora niente da fare per La Filanda delle Albisole che non riesce a sbloccare lo “0” dal tabellino delle vittorie e nemmeno da quello dei pareggi. La 6° sconfitta in questo campionato di serie B è arrivata a Prato al termine di un’altra prestazione generosa ma sfortunata.
Ancora una volta gli albisolesi hanno dovuto fare i conti con le assenze che li hanno costretti a giocare praticamente senza riserve. Infatti non erano del match Matteo Minuto colpito da una polmonite, Andrea Bigatti per problemi di lavoro,
Alberto Mantero infortunato a un dito, Dario Chiaramonti con una spalla lussata e Marcello Conti che si è ancora chiamato fuori causa. I presenti hanno dato davvero tutto quello che avevano e non si può rimproverare loro nulla per la sconfitta. I biancorossi si sono trovati sotto per 4 a 1 a metà gara. Gli avversari hanno fallito il rigore del possibile 5 a 1 e così i ragazzi allenati da Bertolotti hanno reagito e sono rimasti in partita fino all’ultimo minuto di gioco quando erano sotto di una sola rete, prima di subire il definitivo 7 a 5 ad opera di Miniati a 40″ dalla fine. Nel tabellino dei marcatori sono entrati Sanguineti (3 reti), Moroni e Mugliarisi; per i toscani reti di Cranco (3), A. Corti, Martini, Miniati e Ciatti. L’incontro, arbitrato da Amodeo, ha registrato questi parziali: 2 – 1, 2 – 0, 1 – 3, 2 – 1.
Il Lavagna mantiene il primato battendo il Nervi con reti di Felugo (3), Marcon (2), Castagnasso e Zanon; per i padroni di casa a segno Campanelli (2), Garau (2) e Minuto. La capolista ha condotto per tutta la gara, come dimostrano i parziali dei 4 tempi: 0 – 2, 1 – 2, 2 – 2, 2 – 1. Alle sue spalle vincono tutte le dirette concorrenti: Arenzano, Mameli e Cagliaritana, quest’ultima soffrendo più del previsto con lo Sturla.
I risultati della 6° giornata:
RN Nervi – Lavagna ’90 5 – 7
Futura Nuoto Prato – La Filanda delle Albisole 7 – 5
Sportiva Mameli – CN Sestri 10 – 7
Cagliaritana – Sportiva Sturla 6 – 5
Andrea Doria – RN Arenzano 4 – 10
Sturla e Andrea Doria, sconfitte, restano alla portata degli albisolesi: sabato a Luceto arriva il Nervi e, con un po’ di fortuna, potrebbe arrivare anche la prima vittoria.
1. Lavagna ‘90 16
2. RN Arenzano 15
3. Sportiva Mameli 15
4. Cagliaritana 14
5. CN Sestri 10
6. RN Nervi 7
7. Futura Nuoto Prato 6
8. Sportiva Sturla 3
9. SG Andrea Doria 1
10. La Filanda delle Albisole 0


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli