Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 8588 del 14 Marzo 2007 delle ore 07:56

Due condanne per sepolture irregolari

Albissola Marina. I resti umani provenienti da alcune esumazioni effettuate ad Albissola erano finiti in un terreno vicino ad un cimitero in provincia di Novara. I responsabili dell’insolita sepoltura, che risale al 2001, sono stati processati ieri per sottrazione di cadavere: Valter V., 47 anni, titolare di un’impresa di pompe funebri, è stato condannato a due anni e sei mesi reclusione, mentre il complice M.M., anch’egli 47enne, a due anni.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli