Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 8586 del 14 Marzo 2007 delle ore 07:58

Savona, condannato per aver gettato televisori nel cassonetto

Savona. Due mesi e venti giorni di reclusione convertiti in pena pecuniaria (4187 euro). Questa la pena patteggiata ieri in tribunale da N.R., 28 anni, savonese, titolare di una ditta per lo sgombero di mobili usati. L’uomo era stato sorpreso dai vigili urbani, nel luglio del 2005, mentre gettava due televisori in un cassonetto per la raccolta dei rifiuti solidi urbani in piazza Pionieri dell’Industria, a Savona.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli