Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 8706 del 16 Marzo 2007 delle ore 16:43

Savona, Acts: le proposte di Marson per il rilancio del trasporto pubblico

[thumb:1772:r]Savona. Prime proposte da parte del neo presidente dell’Acts Paolo Marson per risanare e rilanciare l’azienda che gestisce il trasporto pubblico a Savona. “La nostra società ha un elevato potenziale sia in termini economici che umani che di servizio. Oggi è pesantemente penalizzata da una grave situazione debitoria strutturale indotta da fattori di mercato e di scelta strategica” ha sottolineato Marson, che ha formulato le strategie prioritarie per migliorare l’offerta del trasporto locale, individuate nei seguenti punti: ricostruire i rapporti di partnership con i principali soci di Acts Linea; cercare forme di collaborazione con gli altri operatori locali nel settore dei trasporti e delle infrastrutture; differenziare l’offerta; creare un operatore unico del trasporto locale in provincia di Savona con la creazione di forme di integrazione societaria con la Sar spa. “Al di là dei correttivi a breve e medio periodo il nostro compito – ha osservato Marson – è quello di garantire un futuro alla società. Questo obiettivo deve essere raggiunto con la collaborazione di tutti i soggetti aziendali e istituzionali in un arco temporale inferiore ai tre anni ossia il tempo massimo di cui disponiamo per portare l’Acts ad aggiudicarsi la gara per l’assegnazione del servizio nell’ambito unico provinciale che si svolgerà nel 2009-2010”.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli