Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 8857 del 21 Marzo 2007 delle ore 12:40

Savona, due arresti per droga della Polizia: cocaina e 16.000 euro sequestrati

[thumb:2541:r]Savona. Due arresti per droga eseguiti nella giornata di ieri da parte della squadra mobile della Questura di Savona, che ha sequestrato quantitativi di cocaina e denaro contante frutto dell’attività di spaccio dei due uomini tratti in arresto. In manette sono finiti Enrico Bardin, savonese di 47 anni, portiere d’albergo e pregiudicato per reati contro il patrimonio, e Carlo Vincenti, 25 anni, savonese ma residente a Noli, con precedenti specifici. Nel corso dell’operazione antidroga gli agenti della squadra mobile hanno sequestrato 41 g di cocaina e 16.000 euro in contanti, 3.500 addosso al Bardin e gli altri nella successiva perquisizione in casa, in via Nazional Piemonte a Savona; nella cantina, inoltre, sono stati trovati i kit necessari per la preparazione e il confezionamento della droga; perquisita anche la sua auto modello Renault: secondo gli inquirenti, Bardin procurava lo stupefacente con carichi anche di un kg di cocaina alla volta, poi si affidava al Vincenti come intermediario per la vendita al dettaglio, per lo più a ragazze tra i 19 e 22 anni. L’operazione è scattata ieri sera tra le 19 e le 22, quando gli agenti hanno prima intercettato il Vincenti in Corso Colombo e poi bloccato il Bardin in una traversa di Via Montenotte: da tempo la polizia teneva sotto controllo il Bardin per il suo alto tenore di vita come portiere d’albergo. Per Bardin l’accusa è di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre per Vincenti spaccio di sostanze stupefacenti. La polizia prosegue le indagini sulle fonti d’approvigionamento della droga che arrivava a Savona. Qualche informazione utile alle indagini potrebbe arrivare dagli interrogatori dei due arrestati, ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli