Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 8997 del 25 Marzo 2007 delle ore 14:04

Andora, incendio Capo Mele: piemontese denunciato

[thumb:1926:r]Andora. I carabinieri di Andora hanno denunciato a piede libero un piemontese di 31 anni, C.D., ritenuto il responsabile dell’incendio che ieri ha distrutto circa un ettaro di macchia mediterranea nella zona di Capo Mele. Secondo quanto verificato dai militari, l’uomo, in vacanza nella sua abitazione andorese, era intento a ripulire il prato con la motosega, quando le scintille provocate incautamente hanno incendiato un cumulo di sterpaglie a bordo strada, generando intorno alle 10 il rogo che da via Piemonte si è subito esteso fino a lambire alcune abitazioni in collina. Fortunatamente non si sono registrati danni a persone. Sospinto dal vento, il fuoco ha tenuto impegnati per oltre tre ore vigili del fuoco, corpo forestale dello Stato e volontari dell’antincendio boschivo. L’emergenza si è poi risolta definitivamente grazie all’intervento dall’alto di un Canadair e di un elicottero della Regione. Un leggero temporale, infine, ha fatto il resto. Ora C.D., individuato dagli uomini dell’Arma grazie ad una serie di testimonianze, dovrà rispondere di incendio colposo.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli