Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9042 del 27 Marzo 2007 delle ore 08:03

Savona, quotazioni immobiliari: +12,2% negli ultimi sei mesi

[thumb:1302:r]Savona. Negli ultimi sei mesi del 2006 le quotazioni immobiliari di Savona sono cresciute del 12,2%, quelle di Genova del 2%, il mercato spezzino è cresciuto del 2,8% mentre quello imperiese è aumentato di appena l’1,6%. Si tratta del rapporto sul mercato immobiliare di Genova del 2006, presentato da Tecnocasa. Interessante è anche il rapporto sul mercato creditizio: in Liguria i flussi erogati sono stati pari a 1,4 miliardi di euro, +17% rispetto ai primi 9 mesi del 2005. A Genova la crescita dei flussi è pari a +17,9% rispetto ai primi nove mesi del 2005, con un valore erogato di oltre 816,7 milioni di euro. Seguono Savona con 275,1 milioni di euro, La Spezia con 205,4 milioni e Imperia con 169,4 milioni di euro. Per quanto riguarda il mercato immobiliare, a Genova sono i quartieri di Voltri e Cornigliano a mostrare le performance migliori, grazie alla scarsa offerta di immobili presente sul mercato, insufficiente alla crescente domanda, fatta da persone che vivono già nel quartiere, e che puntano soprattutto al trilocale. Per un usato in zona si possono spendere tra i 2000 e i 2500 euro al metro quadrato. A Cornigliano i prezzi particolarmente bassi hanno determinato l’aumento della compravendita da parte degli stranieri, che puntano ai trilocali da ristrutturare. Il mercato delle locazioni registra valori medi di 350-400 euro la mese per bilocale.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli