Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9126 del 28 marzo 2007 delle ore 17:19

Vado Ligure, Bombardier: altre due ore di sciopero

[thumb:2054:r]Vado Ligure. Incroceranno le braccia per altre due ore i lavoratori della Bombardier Transportation di Vado Ligure, dopo le due ore di sciopero già effettuate ieri in occasione di due assemblee, al mattino e al pomeriggio. Oggetto della protesta: la piattaforma per la stabilizzazione di 87 precari e interinali assunti tra il 2003 e il 2006. La decisione delle rappresentanze sindacali unitarie è dettata dal rifiuto delle soluzioni proposte dai vertici aziendali, ritenute insufficienti. Dopo la rottura delle trattative con l’azienda, presso l’Unione industriali, Cgil-Cisl-Uil hanno indetto un’ora di sciopero per domani mattina tra le 10 e 11 e per venerdì pomeriggio tra le 14,30 e le 15,30. I sindacati hanno annunciato dura battaglia se dall’azienda non arriveranno segnali concreti di un cambiamento di rotta sulla stabilizzazione dei contratti per i lavoratori precari e interinali.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli