Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9317 del 03 Aprile 2007 delle ore 12:28

Pasqua: bollino rosso sulle strade della riviera

Saranno oltre 15 milioni, secondo la società Autostrade, i veicoli in circolazione sulla rete del Gruppo Autostrade (3.408 km), nel periodo pasquale, tra mercoledì 4 e martedì 10 . Il traffico sarà particolarmente sostenuto verso le riviere della Liguria e della Romagna, e verso Firenze, Roma, Napoli; in particolare nella Capitale sono attesi molti turisti e pellegrini per le cerimonie religiose del Venerdì Santo e della Domenica di Pasqua. E’ previsto anche un notevole afflusso di veicoli dai Paesi Europei, soprattutto Austria, Germania, Slovenia, Francia e Spagna. Le partenze inizieranno mercoledì. E’ previsto “bollino rosso” per le partenze giovedì 5 sia mattino che pomeriggio e venerdì 6 pomeriggio. Per il rientro lunedì 9 pomeriggio e l intera giornata di martedì 10. La circolazione sarà più intensa nei tratti: A1 Milano-Parma, Bologna-Firenze sud, Orte-Roma nord, Roma-Napoli A3 Napoli-Salerno A4 Milano-Brescia A6 Ceva-Savona A8/A9 Milano-Varese A10 Varazze-Voltri A11 Firenze-Pisa A12 Genova-Rapallo A12 Roma-Civitavecchia A14 Bologna-Cattolica, Ancona-Pescara A23 Udine-Tarvisio A24 Roma-Carsoli A26 Genova Voltri-bivio A7 A27 Venezia-Belluno. Per agevolare la fluidità del traffico in autostrada, i mezzi pesanti non potranno circolare venerdì 6, dalle 16:00 alle 22:00; sabato 7, domenica 8 e lunedì 9 dalle 08:00 alle 22:00; martedì 10, dalle 08:00 alle 14:00. In questo periodo verranno rimossi tutti i cantieri lungo le autostrade e le direttrici interessate dai maggiori flussi di traffico: rimarranno in funzione solo i cantieri legati alle grandi opere, che in ogni caso non creeranno turbativa al traffico. Per l’ informazione e la comunicazione ai viaggiatori sono previsti collegamenti radio- tv dal Centro Multimediale Autostrade e si consiglia di sintonizzarsi su Isoradio 103.3 FM, RTL 102.5, Onda Verde RAI; è possibile anche chiamare i numeri 1518 CCISS e il Centro Multimediale Autostrade 840 04 2121; informazioni in tempo reale su Televideo alle pagine 647 648 649 e sugli 892 pannelli a messaggio variabile e attraverso il circuito televisivo Infomoving in 81 Aree di servizio. La Polizia stradale assicurerà il controllo della circolazione ed il rispetto delle norme del Codice della Strada, con oltre 1.700 agenti impegnati nel pattugliamento e nel rilievo delle infrazioni con le tecnologie Provida, Autovelox e Telelaser. In particolare, quest’anno la rete in concessione, per complessivi km 462,3, è dotata del sistema di rilevazione TUTOR le cui postazioni sono riportate anche sul sito www.autostrade.it.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli