Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9367 del 04 Aprile 2007 delle ore 13:26

Comitati Etici Aziendali verso la chiusura?

Pietra Ligure. Lo scioglimento dei Comitati Etici Aziendali, come previsto dalla legge di riordino della sanità Ligure del dicembre scorso, sembrava imminente. La Regione aveva previsto che in loro sostituzione fosse istituito un Comitato unico regionale. Una decisione che ha sollevato dissensi, sia da parte di molti medici sia dei membri dei Comitati stessi. Nei giorni scorsi, infatti, la Regione ha stabilito una proroga di almeno sei mesi. Il 13 aprile, il Comitato Etico del Santa Corona si riunirà per il rinnovo delle cariche. Alcuni giorni fa il Comitato Etico Aziendale del nosocomio pietrese ha presentato i risultati dell’indagine conoscitiva esterna sulle sperimentazioni cliniche e una relazione conclusiva sull’attività svolta, accompagnata da riflessioni e prospettive sullo stato degli studi clinici. Il Comitato, nato nel 1999, ha approvato in questi anni numerose sperimentazioni. Dice il presidente, l’avvocato Paolo Gianatti: “Abbiamo lavorato sulla straordinaria amministrazione, realizzando, in collaborazione con l’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Savona e dell’Associazione Medici Cattolici di Savona, un importante convegno sulla ‘Clonazione Umana, Clonazione Terapeutica e Manipolazioni Genetiche’, i cui atti sono stati pubblicati in un libro con una rilevante tiratura. E’ stata inoltre realizzata un’indagine conoscitiva sul Comitato stesso, rivolta agli operatori sanitari interni, i cui risultati sono un punto di riferimento sullo stato dell’etica sanitaria locale anche in prospettiva programmatica per la formazione professionale. Tante altre iniziative sono state poste in essere e molte altre erano in itinere”.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli