Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9471 del 07 Aprile 2007 delle ore 13:37

Savona, tensione alla Carisa: due giorni di sciopero

Savona. Tensione tra i lavoratori della Carisa di Savona, istituto di credito del Gruppo Banca Carige. Secondo i sindacati i posti di lavoro si sono ridotti, in pochi anni, di oltre 100 unità. I sindacati chiedono quindi alla direzione amministrativa nuove assunzioni e per sollecitarla hanno già programmato due giorni di sciopero: il 10 e il 23 aprile. “La cosiddetta ‘banca dei savonesi’ di cui facciamo parte e che sentiamo come la nostra – sottolineano i sindacati dei bancari savonesi – ha ridotto del 25% il personale e chi é rimasto al lavoro avverte queste scelte come profondamente ingiuste. Lo sciopero che abbiamo organizzato non vuole essere una manifestazione per ottenere aumenti di stipendio, ma perché i giovani savonesi possano assicurarsi un futuro contribuendo alla crescita e allo sviluppo dell’istituto di credito che opera da 170 anni in tutta la provincia di Savona con alcuni sportelli anche nel basso Piemonte e in provincia di Imperia”.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli