Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9503 del 10 Aprile 2007 delle ore 11:25

In partenza la delegazione di Toirano per Yirol

[thumb:2680:r]Toirano. Tutto pronto per la partenza, in programma venerdì 13 aprile, della delegazione del comune di Toirano guidata dal Sindaco Silvano Tabò che si recherà ad Yirol, località nel sud del Sudan. Il Sindaco di Toirano insieme all’Assessore Mirco Infantino saranno in visita nella missione di Yirol per verificare il buon esito del progetto pluriennale di gemellaggio e assistenza. Il Comune di Toirano nel 1999, ha ufficializzato il gemellaggio con la missione di Yirol, diocesi di Rumbek, nel sud del Sudan. L’intera comunità e tutte le associazioni di volontariato di Toirano si sono impegnate a sostenere le spese per la costituzione della missione nel sud Sudan.  Solo nel 1999 il Comune di Toirano ha destinato 40.000.000 di lire per la missione di Monsignor Mazzolari e la Festa dei Gunbi 100.000.000 di lire.
Nel 2000 la Regione Liguria ha dichiarato il gemellaggio “iniziativa a carattere regionale” e ha stanziato 90.000.000 di lire, mentre la comunità toiranese ha raccolto e mandato a Yirol 120.000.000 di lire. Ogni anno, a partire dal 1999 una parte del ricavato della festa dei Gunbi è destinato al gemellaggio. Con i fondi provenienti da Toirano sono state realizzate le scuole, due dispensari, gli alloggi della missione, i pozzi per l’acqua e sono stati acquistati un trattore attrezzato per la manutenzione delle strade e una macchina fuoristrada, oltre che cibo, medicine, indumenti. Dopo le lezioni i bambini ricevono il pranzo che è spesso l’unico di tutta la giornata.
La guerra e il continuo esodo della popolazione hanno privato i sudanesi
meridionali dei diritti umani fondamentali: hanno dovuto subire torture, deportazioni, riduzione in schiavitù, ma anche la negazione dei diritti alla sanità e all’istruzione. Ecco che la semplice presenza di dispensari che offrono servizi di assistenza di base diventa di vitale importanza. Oggi, il comune di Toirano sostiene l’attività di base della missione consentendo l’istruzione ad oltre 300 bambini. Nel programma di viaggio del Sindaco di Toirano è previsto un incontro anche con il vescovo della diocesi di Rumbek Mons. Mazzolari.
“Questo gemellaggio – sottolinea il Sindaco Silvano Tabò – ha coinvolto l’intera comunità di Toirano, dalle scuole alle associazioni, e il nostro viaggio rappresenta una importante occasione per vedere ciò che è stato realizzato con il nostro aiuto e per testimoniare il valore della nostra solidarietà. Il viaggio a Yirol sarà anche l’occasione per poter verificare ciò che possiamo ancora fare per la comunità locale”.

 


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli