Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9525 del 11 Aprile 2007 delle ore 08:01

Spotorno, opposizione all’attacco per i manifesti censurati

Spotorno. Polemiche a Spotorno intorno ai manifesti affissi per protestare contro l’aumento delle tasse. La minoranza consiliare accusa l’amministrazione comunale di aver fatto coprire i manifesti, nascondendoli alla cittadinanza. Così osserva il consigliere Matteo Marcenaro: “Sabato scorso si è verificato un fatto vergognoso. L’amministrazione, sempre più in evidente difficoltà di consensi e idee, non sapendo come giustificarsi per i continui aumenti d’imposte e gabelle varie, ha optato per ricoprire i manifesti dell’opposizione che denunciavano il generale inasprimento della pressione fiscale”. Marcenaro sottolinea che gli spazi per l’affissione erano stati regolarmente pagati e che la minoranza aveva diritto di vedere esposte le proprie denunce.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli