Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9595 del 12 Aprile 2007 delle ore 17:47

Elezioni, Altare: Olga Beltrame presenta lista e programma

[thumb:2531:r]Altare. Il sindaco uscente di Altare e candidata per le prossime elezioni amministrative del 27-28 maggio, Olga Beltrame, insegnante pensionata, presenta così la sua lista “Alte Vie per Altare 2007” e il suo programma amministrativo. “L’attività svolta e le scelte fatte in questi anni ad Altare, hanno permesso di aprire una nuova fase della nostra comunità, sia a livello locale che nel Comprensorio Valbormidese e Provinciale. Importanti risultati sono stati ottenuti. Tanti problemi sono stati risolti, altri saranno affrontati con il nuovo programma elettorale. La lista “Alte vie per Altare 2007”, come quella di cinque anni fa, nasce da un gruppo di lavoro, costituito da cittadini, che hanno svolto un ruolo d’ascolto e di osservazione durante il quinquennio che si sta concludendo e che hanno ritenuto utile proporre una nuova esperienza amministrativa, alla luce dei risultati ottenuti. Dall’equilibrio fra le diversità dei candidati, nasce un programma che punta allo sviluppo di Altare, ad un’attenta pianificazione del territorio, alla valorizzazione del patrimonio urbano ed umano,al soddisfacimento dei bisogni degli altaresi. La Lista è unita da un forte collante che si basa sulla presenza, nel gruppo, di candidati con grande esperienza e di giovani fortemente motivati ad impegnarsi per il proprio paese; l’impegno a continuare un rapporto ed un confronto diretto ed attento con la Consulta, con la Parrocchia e le Associazioni presenti sul territorio, con gli Operatori economici, con i cittadini tutti”.
I principali punti programmatici riguardano la pianificazione del territorio: studio globale su tutto il territorio del Bacino del Rio Fossato, per definire esattamente le perimetrazioni delle zone esondabili e di quelle non esondabili, uno studio fondamentale per la crescita del paese e per l’incolumità dei cittadini; la predisposizione del nuovo Piano Urbanistico Comunale (P.U.C.), che sappia guardare alla popolazione residente ed al recupero/rivitalizzazione dell’esistente, ma che sia anche in grado di individuare progetti innovativi e trasformazioni compatibili in grado di richiamare nuovi investitori e nuovi residenti nel comune di Altare. Per il Piano Viabilità’: trasferimento alla Provincia della strada a zona industriale e passaggio al Comune di via Mallare; interventi per la sicurezza stradale; sistemazione strade periferiche (strada Bocchetta, strada S. Libera/loc. “Bric”); nuovo stradario comunale; piano parcheggi. La difesa dell’Ambiente e la ricerca di energie rinnovabili, il risanamento del cimitero comunale, oltre alle politiche sociali con aiuti alle famiglie ed alle persone in difficoltà: ristrutturare l’immobile Annunziata ed il giardino adiacente, rivitalizzare il Centro “Lo Scialle”, adibire un locale ad ambulatorio ed istituire uno sportello per la consulenza sui temi del disagio e della prevenzione. Altri punti programmatici sono la valorizzazione del patrimonio culturale di Altare e il recupero delle aree dimesse: l’ex-chiesa SS. Annunziata; lascito Balestra da destinare ad iniziative collegate alla Scuola del Vetro. Per la sicurezza dei cittadini è previsto un potenziamento dell’illuminazione pubblica e della video-sorveglianza nelle zone frequentate soprattutto da giovani ed anziani.
Ecco la lista di candidati di “Alte vie per Altare 2007”: Alex Arresta, 29 anni, laureato in Biologia, Bruno Bernardi, 52 anni, operaio elettrico, Davide Berruti, 27 anni, laurenado in Filosofia, Angelo Billia, 65 anni, pensionato ACNA, Roberto Briano, 39 anni, lavoratore autonomo, Elisa Calzaghe, 30 anni, laureata in Sociologia, impiegata presso sede prov. ACLI, Sabrina De Biasi, 30 anni, avvocato, Giuseppe Donvito, 66 anni, pensionato infermiere, Massimiliano Giugurta, 36 anni, avvocato, Mirco Policarpo, 35 anni, operaio, Chiara Rebellino, 29 anni, patrocinatore Legale e Fabio Riva, 36 anni, operaio.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli