Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9643 del 14 Aprile 2007 delle ore 09:02

80 anni FIV, il presidente alassino Gaibisso: “La vela italiana è un tesoro”

[thumb:2806:r:t=Sergio Gaibisso]”La federazione della vela italiana è una delle più prestigiose e ha raccontato in questi suoi primi 80 anni grandi storie di personaggi e miti, che rappresentano il fascino di questo sport. Il calcio resta lo sport nazionalpopolare per eccellenza, ma anche gli altri sport stanno diventando pian piano polari”. Il presidente del Coni Gianni Petrucci non ha voluto mancare alla festa degli 80 anni della federazione della vela svoltasi questo pomeriggio nel Salone d’Onore del Coni, per testimoniare quanto di buono abbia fatto la vela italiana dalla sua nascita nel lontano 1927 ad oggi. “Come dimenticare le imprese di Azzurra, del Moro di Venezia e di Luna Rossa – ha spiegato Petrucci – ma soprattutto come non sottolineare la bellezza di uno sport che ci ha portato non solo grandi risultati e medaglie importanti, ma ha saputo mantenere un’immagine bella, sobria e pulita, sempre senza polemiche”. Per la prestigiosa occasione la federvela ha varato i nuovi ed esclusivi premi Fiv Awards, che alla loro prima edizione sono stati assegnati a 11 personaggi del mondo della vela degli ultimi 10 anni. Tra i premiati nomi di spicco come la campionessa olimpica di Sydney Alessandra Sensini, vincitrice anche nell’ultimo mondiale, a cui è andato il premio come miglior velista olimpica; Giovanni Soldini, miglior velista nella vela oceanica; Francesco De Angelis, skipper di Luna Rossa attualmente impegnato a Valencia nella Louis Vuitton Cup, premiato come miglior velista di Coppa America, e Vasco Vascotto, skipper di Mascalzone Latino, anche lui a Valencia per l’Act 13, come miglior velista d’altura. Visibilmente commosso il presidente della federvela Sergio Gaibisso che ha ricordato alle molte delle 600 società presenti come “La storia della vela italiana rappresenta un tesoro che resterà sempre nella memoria con i ricordi di barche, vele, regate, personaggi, e avventure senza fine”.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli