Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9678 del 15 Aprile 2007 delle ore 19:14

In Prima Categoria prosegue il testa a testa tra Carcarese e Laigueglia

[thumb:1046:r]Carcare. La terzultima giornata del girone “A” di Prima Categoria ha visto il botta e risposta tra Laigueglia a Carcarese, che restano così appaiate al vertice. Ma le due rivali hanno vinto in modo ben diverso sulle avversarie odierne. Il Laigueglia ha trovato la sua 14° vittoria stagionale dominando un’Altarese apparsa remissiva e priva di stimoli, come dice chiaramente il netto punteggio finale. Questo non toglie i meriti alla compagine di mister Buttu che sta inanellando risultati positivi e sembra in grado di giocarsi tutte le sue chances di promozione nelle ultime due giornate e nell’eventuale spareggio con la Carcarese, ipotesi che sembra sempre più probabile. I biancorossi hanno faticato per prevalere sul Pietra Ligure: la rete decisiva è arrivata nel 2° minuto di recupero della ripresa. Il primo tempo è stato scialbo, condizionato anche dal caldo; il secondo ha visto i locali cercare il vantaggio con più determinazione e alla fine sono stati premiati.
Altrettanto entusiasmante è la battaglia per il 3° posto, che dà diritto ai playoff. Se lo contendono in tre: Sassello, Albisole e Sant’Ampelio, tutte e tre vittoriose. Paradossalmente, ma soprattutto per merito della San Filippo che ha giocato con orgoglio, il Sassello è stata la squadra che più ha sofferto per portare a casa i 3 punti, vincendo solamente di misura. Anche il Sant’Ampelio ha prevalso con un goal di scarto, ma i bordigotti affrontavano un Millesimo in forma, determinato a chiudere a proprio favore il discorso salvezza. I giallorossi hanno giocato conoscendo già il risultato del Taggia che è stato battuto dal Legino nell’anticipo di ieri: a decidere il match un colpo di testa di Porretti a seguito di un corner all’80°. Il nome della terza retrocessa sarà probabilmente quello del Taggia o del Millesimo, ma vi è ancora la possibilità che vengano disputati i playout.
L’Albisole ha vinto la sua 12° partita dilagando sull’Alassio, mentre la Veloce ha di fatto, ma non ancora matematicamente, dato l’addio alla speranza di agguantare la 3° piazza: i granata non sono andati oltre un pareggio sul difficile campo del Santo Stefano 2005.
A centro classifica si è formato un gruppetto a quota 40 punti. Ne fanno parte una grande delusa come il Pietra Ligure, una rivelazione quale la matricola biancorossa e due compagini che oggi si sono affrontate: Quiliano e San Remo Boys. Hanno avuto nettamente la meglio i ragazzi allenati da Sarti, che comunque rientrano fra le deluse di questo torneo.
Nelle partite della 28° giornata sono state messe a segno ben 23 marcature: in media quasi 3 a partita. Solo un incontro è terminato in parità:
Albisole – Alassio 5 – 0
Laigueglia – Altarese 4 – 1
Sant’Ampelio – Millesimo 2 – 1
Carcarese – Pietra Ligure 1 – 0
Quiliano – San Remo Boys 4 – 1
San Filippo Neri – Sassello 0 – 1
Legino – Taggia 2000 1 – 0
Santo Stefano 2005 – Veloce 1 – 1
La classifica a 2 giornate dalla fine (il campionato si concluderà domenica 29 aprile):
1. Laigueglia 51
1. Carcarese 51
3. Sassello 47
4. Albisole 46
5. Sant’Ampelio 45
6. Veloce 43
7. Legino 41
8. Pietra Ligure 40
8. San Remo Boys 40
8. Santo Stefano 2005 40
8. Quiliano 40
12. Altarese 34
13. Millesimo 27
14. Taggia 2000 25
15. Alassio Auxilium 15
16. San Filippo Neri 8


» Christian Galfrè

10 commenti a “In Prima Categoria prosegue il testa a testa tra Carcarese e Laigueglia”
Alessandro Chirivì ha detto..
il 15 Aprile 2007 alle 20:07

Ancora due (o tre) piccoli sforzi e l’impresa sarà compiuta.

E domenica prossima tutti a Savona a sseguire la squadra contro la veloce!

FORZA LAIGUEGLIA!!!

Alessandro Chirivì

DANY.SV ha detto..
il 15 Aprile 2007 alle 21:15

FORZA SASSELLO!!!! :-)

BIANCOROSSO ha detto..
il 16 Aprile 2007 alle 09:15

volevo fare i complimenti ai giocatori dell’altarese per la sportività che da sempre li contraddistingue…e che anche ieri hanno dimostrato giocando una partita ”alla morte” pur di non rischiare di aiutare un’altra squadra della valbormida!!!!….VERGOGNA!!!forse non ricordano l’ultima di campionato di qualche anno fa a bragno….ma va beh ce la faremo anche così solo con le nostre forze…e sarà ancora più bello…dai mister furia portaci via da questa m… di categoria!!!!

Roberto ha detto..
il 16 Aprile 2007 alle 16:23

Veramente io ero a Laigueglia e posso dire che la gara è stata una partita vera, non decisa da un gol in recupero come a Carcare…
…chi ha orecchie per intendere…

Tifoso Bianco Rosso ha detto..
il 16 Aprile 2007 alle 18:31

Vorrei rispondere a Roberto dicendo soltanto una cosa: mi sembra che 2 domeniche fa il Laiguelia ha propio pareggiato all’ultimimo minuto con il Millesimo…….e quindi hai poco da contestare il nostro gool nel recupero….. Cmq forza Carcare…. dai ragazzi grinta gli ultras sono con voi!

ALE’ LAIGUEGLIA ha detto..
il 18 Aprile 2007 alle 08:41

TUTTE LE PARTITE GIOCATE SONO STATE REGOLARI DEL RESTO CREDO CHE TUTTI SIANO STUFI DI QUESTE CHIACCHIERE. IL CAMPO DECIDERA’, CON LA CARCARESE FAVORITA DAL CALENDARIO. IL VERO CALCIO ? LEGGETE IL BELLISSIMO ARTICOLO SUL SECOLO DI OGGI DEDICATO AD UN GRANDE BOMBER E GRANDE UOMO CHE PORTA IL NOME DI PINO ALFANO LEGGETE E VEDRETE CHE SE TUTTI PRENDESSERO IL CALCIO COME FA LUI SI VIVREBBE MEGLIO. GRANDE PINO E GRAZIE DI ESSERE UNO DI NOI. FORZA LAIGUEGLIA !!!!!

Roberto ha detto..
il 19 Aprile 2007 alle 13:27

Si dice che Pino Alfano diventerà l’allenatore del Laigueglia nella prossima stagione. E’ vero?

ALE’ LAIGUEGLIA ha detto..
il 20 Aprile 2007 alle 17:16

NOI TIFOSI SIAMO AFFEZZIONATI A PEO BUTTU, QUALORA SPICCASSE IL VOLO PINO ALFANO SAREBBE UNA VALIDISSIMA ALTERNATIVA. W IL LAIGUEGLIA !!!!

MINISTRO for ewer ha detto..
il 21 Aprile 2007 alle 03:38

sara’ capitato anche a voiiiiiiiii…… di avere una squadra nel cuoreeeeeee……. cantando una sola canzone……… che fa……. carcarese ale’, carcarese ale’, cercarese ale’. E’ quasi fatta solo piu’ 180 min e poi si potrebbe festeggiare dopo molti anni di penitenza……. forza ragazzi mettetecela tutta, torniamo nel calcio che conta. la troveremo un vecchio derby……. la CAIRESE non vediamo l ora…… ma non dimentichiamoci del bragno dai che vi salvateeeeeeeeeeee

angelo ha detto..
il 21 Aprile 2007 alle 19:11

mi dispiace ma il vostro derby sara con l’altarese in prima,il laigueglia fara il suo derby in promozione.sra ancora piu bello battervi nello spareggio.forza laigueglia

CERCAarticoli