Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9698 del 16 Aprile 2007 delle ore 11:40

Finale, pensionato suicida muore lanciandosi sotto al treno

[thumb:2825:r:t=Carlo Zappa]Finale Ligure. Un pensionato di 76 anni, Carlo Zappa, originario di Desio nella Provincia di Milano ma residente a Finale Ligure in via Rossini, si è gettato sotto ad un treno in partenza dalla stazione finalese. E’ sucesso intorno alle 10 e 30 quando l’intercity 657 Ventimiglia-Milano era appena partito dal terzo binario. Secondo quanto appreso, l’anziano ha atteso che il treno fosse fermo, poi ha attraversato il binario e nel momento della partenza si è sdraiato sotto l’ultima carrozza del convoglio. L’uomo è stato letteralmente tranciato in due. Un scena orribile per i viaggiatori presenti alla stazione di Finale Ligure, che non si sono accorti subito del gesto dell’uomo. Sul posto stanno ancora operando per i rilievi e gli accertamenti del caso la Polfer di Savona, la polizia scientifica e i carabinieri di Finale Ligure. Il corpo verrà rimosso a breve e trasportato all’obitorio dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Sul posto è arrivato anche il medico legale. Sarà ora il pm della Procura di Savona dott.ssa Coccoli, informata dell’accaduto, a decidere se disporre o meno l’autopsia sul corpo del pensionato. Al momento sconosciute le ragioni del tragico suicidio: secondo le testimonianze raccolte dagli investigatori l’uomo soffriva di fenomeni depressivi. Disagi con ritardi di almeno un’ora sono stati segnalati per alcuni convogli in transito sulla linea ferroviaria Ventimiglia-Genova.

[image:2826:c]

[image:2827:c]


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli