Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9701 del 16 Aprile 2007 delle ore 12:41

Savona, Rifondazione: ricostituito il circolo di Villapiana

Savona. Lo scorso 4 aprile si è svolto il Congresso straordinario del Circolo PRC di Villapiana. Un congresso che ha significativamente segnato il percorso di ricostruzione del circolo stesso avviato lo scorso novembre. Il congresso, come da Statuto, ha eletto il Comitato Direttivo del Circolo che risulta così composto: Vito Brunetti (pensionato), Tommaso De Santis (autista), Nadia Nari (dipendente Poste), Franco Paparusso (lavoratore portuale), Luca Paroldo (mediatore marittimo), Silvio Poggi (pensionato) e Simona Rossi (commerciante). Mercoledì 11 aprile il Direttivo del Circolo, nella prima seduta utile, ha quindi eletto il nuovo Segretario e il nuovo tesoriere rispettivamente nelle persone di Silvio Poggi e Vito Brunetti. Con l’elezione dei nuovi organismi dirigenti il lavoro del circolo è tuttavia appena iniziato e, come anticipato dal neosegretario Poggi, tenderà ad un maggiore radicamento sul territorio, grazie a puntuali iniziative, volantinaggi, diffusione straordinaria di Liberazione e vedrà un primo momento importante con l’inaugurazione della nuova sede in via Ceva 3 (angolo via Torino) che verrà tempestivamente comunicata.
Sono già state fissate le prime iniziative: venerdì 20 aprile alle ore 21.00 presso la Società La Generale in via San Lorenzo si terrà l’iniziativa di debutto del nuovo circolo. “Il problema rumenta – Smaltimento, raccolta differenziata e gestione del ciclo dei rifiuti”, a cui parteciperanno “Mimmo” Filippi, Assessore provinciale, Jörg Costantino, Assessore comunale, e Marco Ravera, Segretario provinciale di Rifondazione Comunista. Per il 1° Maggio il circolo organizzerà una “merenda” subito dopo la manifestazione in piazza nei giardini di via Verdi (davanti alle scuole elementari), a base di fave e salame, torte salate e dolci, vino nostralino e altro a cui già da ora invitiamo a partecipare cittadini e compagni anche per dare al circolo stesso una testimonianza di fiducia nel loro lavoro e di incoraggiamento per l’azione futura.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli