Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9736 del 17 Aprile 2007 delle ore 09:09

Andora, conto alla rovescia per la 16° edizione del Triathlon

Andora. A quindici giorni esatti dal suo svolgimento proseguono incessanti i preparativi per l’organizzazione dell’edizione 2007 del Triathlon di Andora, la sedicesima della sua storia, che prenderà il via domenica 29 aprile come sempre alle ore 14.00 dal Parco delle Farfalle di Andora. Come lo scorso anno, la gara si svolgerà sulla distanza sprint, e cioè 750 mt a nuoto 22 km di ciclismo e 5 di podismo. Per quanto riguarda i percorsi, il nuoto si svolgerà con un tracciato a rettangolo nel mare antistante il Parco delle Farfalle ,dove sarà situata la zona “cambio”. Il percorso ciclistico si snoderà su un percorso pianeggiante di 22 km nell’entroterra della Val Merula con tragitto di andata e ritorno coinvolgendo i territori dei comuni di Andora e Stellanello.
Il podismo, svolto esclusivamente in Andora, si disputerà come sempre su due giri di 2,5 km ciascuno. Oltre alla premiazione della classifica assoluta che riguarderà i primi 10 uomini e le prime 5 donne, sono inoltre previsti numerosissimi altri premi per i primi classificati delle categorie Allievi, Juniores, Master e Amatori sia maschili che femminili. Di grande interesse è la novità di quest’anno riguardante i premi a sorteggio proposti dall’organizzazione tra tutti i partenti. Il SUPERPREMIO 2007 sarà infatti costituito dall’estrazione di una settimana vacanza gratis per 3-4 persone da scegliersi in uno dei 30 Residence facenti parte del Consorzio Turistico “Residence di Liguria“ e dislocati sul territorio ligure da Saremo sino alle Cinque Terre.
Sempre a sorteggio tra i premi di consolazione sono previste un paio di ruote Shimano e capi di abbigliamento. Alla gara potranno anche partecipare anche atleti amatori e non tesserati alla federazione italiana di triathlon, i quali usufruiranno del tesseramento amatoriale che effettueranno sul campo di gara. Tali atleti avranno  una loro classifica a parte.
Così commenta Carlo Rista, Presidente del Comitato organizzatore della manifestazione: “dopo l’ottimo riscontro avuto lo scorso anno sia in termini partecipativi, 480 iscritti, che  tecnici, l’ucraino Vladimir Polikarpenko  il vincitore, ed al via anche il francese Federic  Belaubre, campione Europeo, oltre al campione italiano 2006 Daniel Fontana, speriamo con l’edizione di quest’anno di confermare tali risultati. Come per gli scorsi anni abbiamo ormai confermato la manifestazione in un periodo ancora di minore affluenza turistica, per cercare di ravvivare ed incentivare il turismo nei week-end ancora poco frequentati. Credo che questo sia l’obbiettivo a cui tutte le manifestazioni che si svolgono in luoghi turistici debbano mirare”.
Oltre ai numerosissimi sponsor privati , tra gli Enti Pubblici a sostegno della gara segnaliamo in particolare l’ Assessorato allo Sport  della Regione Liguria come Ente Promotore e poi ancora l’Assessorato allo Sport della Provincia di Savona, gli Assessorati allo Sport e al Turismo del Comune di Andora , la Comunità Montana Ingauna.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli