Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 9754 del 17 Aprile 2007 delle ore 17:09

Basket, nei playoff di C2 Azimut vincente, Cairo sconfitto

Loano. Nella massima categoria regionale maschile si sono giocate le gare di andata degli ottavi di finale dei playoff. Con Sestri Levante e Carige Tigullio già qualificate per i quarti, le altre 12 formazioni sono scese in campo. Questi i risultati delle gare 1:
A.B. Sestri – Autochiavari Villaggio 73 – 68
Cffs Cogoleto – Basket Cairo 85 – 68
Meci Rapallo – C.U.S. Genova 76 – 61
Azimut Pool 2000 Loano – Olio Carli Imperia 77 – 62
Dielleffe La Spezia – G.S. Granarolo 95 – 65
Tre Rossi Rossiglione – Sarzana Basket 72 – 67
Pertanto hanno vinto tutte le squadre che giocavano in casa: quelle che hanno fatto meglio durante le fasi precedenti e che giocheranno sul proprio campo l’eventuale bella. Fra queste vi è l’Azimut Loano che ha avuto la meglio sull’Imperia di 15 lunghezze (parziali: 22 – 14, 38 – 30, 53 – 50, 77 – 62). I bianconeri hanno fatto il loro dovere offrendo una prestazione positiva sotto ogni aspetto, nonostante Bortolotti e Perrera fossero fra le riserve infortunati e con Volpi e Bigoni non al meglio. Unica pecca un calo di concentrazione nel terzo periodo che ha permesso agli imperiesi di portarsi avanti, ma i cestisti dell’Azimut hanno subito reagito ristabilendo i valori in campo.
Questi i giocatori impiegati da coach Prati e i punti che hanno realizzato: Ciarlo 24, Moreno 19, Bedini 16, Bigoni 8, Cartellà 6, Volpi 2, Libeccio 2, Ciochetti, Gotta, Perrera.
Per quanto riguarda il Basket Cairo, l’impresa non è riuscita. I gialloblu non sono mai stati in partita e sono stati nettamente superati dal più quotato Cogoleto.
Questo il tabellino dell’incontro:
Cffs Cogoleto – Basket Cairo 85 – 68
(parziali: 19 – 16, 36 – 34 48 – 50, 85 – 68)
Cogoleto: Celada (0/4, 0/2), Benzo 14 (2/7, 3/10), Zanetti 18 (1/1, 2/9), Mantero 17 (8/10 da due), Della Rovere 10 (5/7 da due), Robello 5 (1/1, 1/3), Rocca ne, Usai (0/3 da due), Ferretti 8 (4/7 da due), Silvestri 13 (2/4, 1/4). Allenatore: Pansolin.
Cairo: Borgatta 2 (1/2 da due), Marchetti 16 (6/12, 1/2), Pitzalis 27 (4/10, 3/11), Giovanello 9 (2/4, 0/1), Alessi 9 (2/8 da due), Vignola (0/3, 0/1), Amoroso 7 (3/5, 0/1), Natali (0/1, 0/1), Robaldo ne, Roko ne. Allenatore: Amadori.
Arbitri: Luca Sanguineti (Chiavari) e Diego Fortunato (Cogorno)
Il Basket Cairo tornerà in campo mercoledì alle 21:15 ai Giardini a Mare di Vado Ligure con l’obiettivo di portare il Cogoleto a gara 3. L’Azimut giocherà giovedì alle 21:00 nella palestra Maggi di Imperia: per i loanesi l’imperativo è vincere per chiudere il discorso e risparmiare energie in vista dei quarti di finale.
Per quanto concerne i playout, la prima partita della sfida per non retrocedere è stata vinta dal Basket Ospedaletti sull’U.S. Gino Landini per 86 – 82.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli